MENU

LAZZARETTI REGALA UNA PERLA NERA ALLA CORREGGESE

Prima Squadra - 30/12/2016

CORREGGIO (Reggio Emilia) - Per il nuovo anno, il Presidente Claudio Lazzaretti regala ai suoi tifosi una "perla nera".
Nel tardo pomeriggio ha infatti tesserato per la Correggese Salif Dianda, centrocampista di colore della Burkina Faso, che oggi nell'allenamento congiunto con la Vecomp Verona, ha giocato per 80 minuti destando un'ottima impressione.
Nato il 17 Dicembre 1987 ad Adzope (Costa D'Avorio) ma di nazionalità Burkinaba, Salif Dianda arriva in Italia nel 2006 giocando nella Hellas Verona tra serie B e C1.  Poi una mezza stagione alla Vibonese (C2) prima di affermarsi come calciatore nella Sangiovannese e Juve Stabia.
Dalla stagione 2011-2012 gioca cinque campionati con l maglia rosso-verde della Ternana in serie B mettendo in luce tutte le sue doti di centrocampista.
A Gennaio del 2016 torna a giocare in LegaPro indossando 17 volte la maglia del Martina Franca e da oggi è un nuovo giocatore della Correggese.

Mister Massimo Bagatti spende parole di elogio per il suo nuovo gioiellino: "Si è allenato con noi negli ultimi tre giorni, poi oggi nella partita mi ha davvero impressionato per le sue doti.
L'ultima gara l'aveva giocata a Maggio e oggi, a distanza di sette mesi, ha saputo disputare quasi una partita intera in scioltezza e correndo allo stesso ritmo dei suoi compagni, la ritengo una cosa sorprendente.
Penso che si rivelerà un giocatore importante per noi, un lusso per la serie D".