UNA BELLISSIMA CORREGGESE ESCE DAL CAMPO A MANI VUOTE
14 aprile 2021


CORREGGIO, 14 aprile 2021. La più bella Correggese della stagione esce a mani vuote dal terreno di gioco dopo aver messo sotto per tutto l’incontro la capolista Aglianese ed essere punita solamente nel finale a causa di alcune sviste clamorose dell’assistente dell’arbitro. Nel primo tempo è Diallo che porta avanti i padroni di casa, mentre l’Aglianese conquista i tre punti grazie alla doppietta di Russo entrato nella ripresa.

La Correggese disputa una splendida partita, tenendo sempre in mano il pallino del gioco e senza concedere nulla agli avversari per tutta la partita, dimostrando una grande reazione dopo la sconfitta di domenica in casa della Marignanese Cattolica. Il tecnico Mattia Gori cambia qualcosa nell’undici iniziale, con Derjai al centro della difesa di fianco a Benedetti e Calanca terzino sinistro, mentre nel reparto offensivo gioca Saporetti al posto di Carrasco uscito infortunato dalla sfida di Cattolica, insieme a Lessa Locko e Diallo.

Pronti via è subito la Correggese a rendersi pericolosa con una bella azione dalla sinistra che porta alla conclusione dal limite dell’area di capitan Landi, ma il pallone esce di poco alla sinistra del portiere dei toscani. L’Aglianese si fa vedere in avanti solo con un colpo di testa di Kouko ribattuto da Derjai, mentre la Correggese è padrona del campo e continua a premere in avanti. La voglia di riscatto nei giocatori biancorossi è evidente in ogni fase della partita e al 30’ è ancora Landi che ci prova da fuori area, ma questa volta il tiro è debole e viene controllato da Carcani. Pochi minuti dopo arriva il vantaggio della Correggese, con Diallo che controlla il pallone poco dopo la linea di metà campo si gira e punta la difesa avversaria, dopo essersi allargato il pallone sulla destra e resistendo all’intervento di Panelli lascia partire un diagonale che non lascia scampo al portiere dell’Aglianese. La prima frazione di gioco si chiude con la Correggese ancora in avanti con Derjai che viene messo a terra sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma per il direttore di gara è tutto regolare.

La ripresa si apre con due cambi offensivi dell’Aglianese che inserisce Bangu e Bellazzini, ma è ancora la Correggese ad essere padrona del campo e al 21’ Saporetti ben imbeccato da Diallo calcia a lato di sinistro. Con i padroni di casa in pieno controllo del match al 30’ avviene l’episodio che cambia clamorosamente la partita: sugli sviluppi di un calcio di punizione il secondo assistente non vede la posizione di Russo in clamoroso fuorigioco, con l’attaccante dei toscani che riceve palla e tutto solo trafigge Sottoriva per il pareggio dell’Aglianese. Dopo il gol l’opera viene conclusa richiamando l’attenzione dell’arbitro per far espellere Diallo che insieme ai compagni chiedeva spiegazioni per la decisione presa.

Cinque minuti dopo gli animi si scaldano cinque minuti dopo quando Righetti rifila una gomitata in faccia a Landi non ravvisata dal direttore di gara e dagli assistenti e, al 40’ l’Aglianese trova il gol che decide la partita ancora con Russo che sugli sviluppi di una mischia di destro infila la palla sotto l’incrocio dei pali. La Correggese non si arrende e a un minuto dal termine un tiro di Villanova viene respinto con un braccio dal un difensore toscano, ma l’arbitro ravvisa che il braccio sia attaccato al corpo. L’ultimo sussulto di partita è ancora di marca Correggese con Muro che entra in area dalla sinistra, ma non riesce a servire i compagni all’altezza del dischetto del rigore poiché Carcani intercetta la sfera, lasciando ai biancorossi solamente tanta rabbia.

IL COMMENTO DEL MISTER

Il tecnico Mattia Gori è una furia a fine partita: “Penso che sia stata la più bella Correggese della stagione – ha affermato l’allenatore della Correggese a fine gara – abbiamo fatto una grande partita e usciamo dal campo con zero punti”. Nel mirino le decisioni dell’assistente dell’arbitro che prima non ravvisa un fuorigioco in occasione del pareggio dell’Aglianese e poi fa espellere Diallo per proteste: “Credo che sia successo qualcosa di vergognoso – ha continuato il mister – oggi la Correggese è stata derubata. Il gol dell’1 a 1 è in fuorigioco chiarissimo e subito dopo per completare l’opera è anche stato espulso un mio giocatore, dovendo affrontare l’ultima parte di partita con un uomo in meno e in dieci abbiamo subito il secondo gol”. La squadra ha dato una risposta importante dopo la sconfitta di domenica scorsa a Cattolica: “La squadra ha avuto quella reazione che il presidente e la società ci aveva chiesto dopo la brutta partita di Cattolica – ha proseguito Mister Gori – ma su questo avevo pochi dubbi perché conosco bene i miei giocatori”. Ora la Correggese tornerà subito in campo domenica a Seravezza e poi giocherà ogni tre giorni fino al 5 maggio per recuperare le partite saltate a causa del Covid-19: “Domenica è un’altra partita molto difficile – ha concluso il mister – e saremo senza Diallo e Derjai che saranno squalificati però credo che se metteremo in campo questo spirito faremo una grande prestazione”.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

CORREGGESE: Sottoriva; Fabbri, Benedetti, Derjai, Calanca; Landi, Roma, Muro; Saporetti; Diallo, Lessa Locko (43’s.t. Villanova). (Ferretti, Ghizzardi, Sarzi Maddidini, Manara, Casini, Riccò, Damiano, De Lucia). Allenatore: Gori.

AGLIANESE: Carcani; Colombini, Coda (13’p.t. Gelli), Panelli; Giannini (19’s.t. Collecchi), Giordani (1’s.t. Bangu), Bianchi (1’s.t. Bellazzini), Remedi (19’s.t. Russo), Righetti; Brega, Kouko. (Morandi, Casanova, Soldani, Ballardini). Allenatore: Capecchi.

Reti: 39′ pt Diallo; 32′ st e 40′ s.t. Russo.

Arbitro: Gigliotti di Cosenza (Pischedda - Umbrella).

Note: Espulso al 35’s.t. Diallo della Correggese per proteste. Ammoniti: Giordani, Bangu (A) Derjai (C). Angoli: 1/3. Recupero: 4′ p.t. e 4′ s.t.

I risultati della 26^ giornata del Girone D

Correggese – Aglianese 1-2

Ghivizzano – Seravezza 1-2

Lentigione – Marignanese 2-0

Mezzolara – Prato 1-1

Progresso – Corticella 2-1

Real Forte Querceta – Forlì 1-1

Rimini – Pro Livorno 4-1

Sammaurese – Fiorenzuola 1-2

Sasso Marconi - Bagnolese (rinviata)

La classifica del Girone D

Aglianese 55, Fiorenzuola 55, Lentigione* 52, Pro Livorno 40, Rimini*** 39, Forlì* 36, Prato* 36, Real Forte Querceta*** 34, Progresso* 34, Sammaurese* 33, Correggese***** 30, Seravezza 27, Marignanese 27, Mezzolara**** 25, Bagnolese**** 24, Ghivizzano** 22, Sasso Marconi* 20, Corticella 14.

*1 partita da recuperare

** 2 partite da recuperare

***3 partite da recuperare

****4 partite da recuperare

*****5 partite da recuperare 


La news è stata vista 218 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE - AGLIANESE: MATCH PREVIEW
Notizia successiva:
SERAVEZZA - CORREGGESE: MATCH PREVIEW
 
RINVIATA A DATA DA DESTINARSI LA SFIDA CON
CORREGGIO, 5 maggio 2021. Il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna e...
RIFORMULATO IL CALENDARIO PER L’ULTIMA P
CORREGGIO, 30 aprile 2021. Il calendario di Serie D subisce una nuova modifica in vista dell’ultima parte di stagione, con l’obiettivo di portare tutte le squadre ad avere lo stesso numero di partite giocate ...
DUE NUOVI RINVII PER LA CORREGGESE
CORREGGIO, 29 aprile 2021. Delle cinque partite di recupero che la Correggese avrebbe dovuto disputare in queste settimane di aprile, i biancorossi sono riusciti a disputarne solamente una. Il Dipartimento Interregionale...
UN ALTRO RINVIO PER IL DERBY CON LA BAGNOL
CORREGGIO, 26 aprile 2021. Nella mattinata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario R...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st