CROLLA L’IMBATTIBILITA’ DEL BORELLI, CORREGGESE KO 2-0
14 febbraio 2021


CORREGGIO, 14 febbraio 2021. Nell’ultima giornata del girone d’andata la Correggese perde l’imbattibilità dello stadio Borelli, cadendo per 2 a 0 contro il Ghivizzano che si è imposto grazie alla doppietta di Brunozzi. Correggese che ha pagato caro i dieci giorni di quarantena a cui è stata costretta dopo la partita contro la Sammaurese dello scorso 31 gennaio e i soli due giorni di allenamento al completo prima della sfida contro i toscani. Il tecnico Mattia Gori è stato costretto a rinunciare a Roma a centrocampo visti anche i tanti impegni ravvicinati che attendono i biancorossi nelle prossime settimane, schierando Derjai davanti alla difesa, con il centrocampista che ha stretto i denti scendendo in campo nonostante un problema al ginocchio che l’ha poi costretto ad alzare bandiera bianca dopo 12’ della ripresa. Correggese che può recriminare per alcune decisioni dubbie in area di rigore su cui il direttore di gara non ha ravvisato gli estremi per il calcio di rigore.

Il Ghivizzano è arrivato al Borelli di Correggio per provare a conquistare punti dopo la vittoria della settimana prima contro il Forlì e infatti la partita si apre con gli ospiti che provano subito a farsi vedere in avanti, mentre i padroni di casa hanno bisogno di alcuni minuti per togliere la ruggine causata dalle due settimane senza partite. Il primo lampo dei padroni di casa è di Carrasco al 18’, con l’attaccante della Correggese che si libera di Fazzi, entra in area di rigore ma il tiro è troppo strozzato sul primo palo e finisce fuori. Ghivizzano che però in avanti è sempre pericoloso e la Correggese al 23’ rischia la frittata, con un’incomprensione tra Calanca e Sottoriva, con entrambi che traditi dal rimbalzo del pallone, mancano l’impatto con la sfera, con il portiere di casa che riesce però a rimediare lanciandosi nella rincorsa del pallone e anticipando Belluomini che era pronto a calciare a porta spalancata. Due minuti dopo è ancora la Correggese a farsi pericolosa con Muro che scatta sulla linea del fuorigioco ma a tu per tu con Pagnini calcia addosso al portiere del Ghivizzano, poi è Derajai a rendersi pericoloso con un tiro dalla distanza che esce di poco alla sinistra del portiere. Quando la Correggese sembra in controllo del match il Ghivizzano passa in vantaggio, è Brunozzi a recuperare il pallone dopo un retropassaggio corto di Manara per Calanca con l’attaccante del Ghivizzano che dopo aver vinto il contrasto con il difensore della Correggese calcia anticipando l’uscita di Sottoriva, con il portiere della Correggese che riesce solo a toccare il pallone senza evitare il gol.

Sotto di un gol la Correggese reagisce immediatamente. Calcio d’angolo dalla destra battuto da Landi, Benedetti svetta di testa più in alto di tutti e colpisce a botta sicura, ma la sfera indirizzata in rete colpisce in pieno Muro sulla linea di porta. Due minuti dopo il primo grande rammarico della Correggese: Carrasco viene servito in profondità, salta nettamente Fazzi che lo atterra in area e il direttore di gara interrompe il gioco, ma invece di dare il rigore alla Correggese decide per la punizione in favore del Ghivizzano per un fallo di Carrasco su Fazzi.

La ripresa inizia con il tecnico Mattia Gori che inserisce Saporetti per aumentare il peso offensivo della squadra, ma è il Ghivizzano a sfiorare il raddoppio con Sottoriva che è bravissimo di piede ad opporsi a Belluomini. Belluomini ancora pericoloso al 17’ quando da pochi passi calcia a lato, ma il Ghivizzano trova comunque il raddoppio al 23’ della ripresa con l’azione che è però viziata da un netto fallo di Felleca ai danni di Riccò a centrocampo non sanzionato dal direttore di gara, con lo stesso Felleca che dopo aver recuperato il pallone serve Brunozzi che realizza la sua doppietta personale.

Con il doppio svantaggio la Correggese si riversa in avanti e il tecnico Mattia Gori inserisce anche un Lessa Locko non al meglio della condizione per provare a riaprire la partita, ma i padroni di casa faticano a creare occasioni da gol. La Correggese recrimina per un altro rigore non dato dall’arbitro su un fallo di mano di Messina su un tiro di Landi e, sugli sviluppi dell’azione lo stesso Lessa Locko viene atterrato in area di rigore con il direttore di gara che dice che è tutto regolare. Nel finale la Correggese continua a premere in avanti, ma non riesce a sfondare il muro del Ghivizzano, con gli ospiti che riescono a difendere il risultato fino al triplice fischio.

IL COMMENTO DEL MISTER

“Vorrei capire cosa dobbiamo fare per avere un rigore a favore - sono queste le prime parole del tecnico Mattia Gori al termine della partita – perché pur non avendo fatto una buona prestazione gli episodi fanno la differenza”. L’allenatore della Correggese ammette la giornata storta dei suoi: “Il Ghivizzano ha fatto una buona partita – ha continuato Mattia Gori – e al termine della gara sono andato nel loro spogliatoio a fare i complimenti ai giocatori. Noi però non abbiamo fatto una buona partita e avremo tanto da lavorare nei prossimi giorni per preparare la sfida di Forlì”.

Il tabellino della partita

CORREGGESE – GHIVIZZANO 0 – 2

CORREGGESE (4-3-1-2): Sottoriva; Casini (1’s.t. Saporetti), Benedetti, Calanca, Manara; Ghizzardi (25’s.t. Lessa Locko), Derjai (12’s.t. Riccò), Landi; Muro; Carrasco, Villanova. (Ferretti, Setti, Roma, Diallo, Damiano, Cremonesi). All.: Gori.

GHIVIZZANO (4-3-1-2): Pagnini; Fazzi, Gregov, Messina, Piccardi; Brunozzi (31’s.t. Viti), Bartolini, Muscas; Chianese (45’s.t. Nottoli); Felleca (39’s.t. Cargiolli), Belluomini (37’s.t. Del Re). (Abbrandini, Lai, Pazzaglia, Polacchi, Poggesi). All.: Venturi.

Arbitro: Costa di Catanzaro (Morsanuto di Portogruaro e Fenzi di Treviso).

Reti: p.t. 38′ Brunozzi (G); s.t. 23′ Brunozzi (G).

Note: espulso al 45’ st Bartolini (G) per doppia ammonizione. Ammoniti: Casini, Sottoriva, Muro (C) Gregov (G). Angoli: 2/2. Recupero: 0′ p.t., 6′ s.t.

I risultati della 17^ giornata del Girone D del campionato di Serie D

Aglianese – Pro Livorno 5-1

Correggese – Ghivizzano 0-2

Corticella – Mezzolara (rinviata)

Fiorenzuola – Sasso Marconi 3-0

Forlì – Bagnolese (rinviata)

Progresso – Real Forte Querceta 1-1

Rimini – Marignanese 2-2

Sammaurese – Lentigione (rinviata)

Seravezza – Prato 1-2

La classifica del Girone D

Aglianese* 37, Fiorenzuola* 32, Pro Livorno 32, Lentigione* 29, Prato 29, Correggese*** 26, Progresso 25, Rimini** 23, Mezzolara**** 22, Bagnolese* 22, Real Forte Querceta*** 18, Forlì**** 17, Marignanese 15, Seravezza 13, Ghivizzano 13, Sammaurese**** 12, Sasso Marconi* 10, Corticella* 7.


La news č stata vista 157 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE - GHIVIZZANO: MATCH PREVIEW
Notizia successiva:
FORLI' - CORREGGESE: MATCH PREVIEW
 
LA CORREGGESE FINISCE KO NEL DERBY
SORBOLO MEZZANI, 24 febbraio 2021. La Correggese cade nel derby in casa del Lentigione, con la rete decisiva che viene realizzata da Barranca dopo appena 2’ di gioco. Da li in avanti le due squadre si affrontano a ...
LENTIGIONE - CORREGGESE: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 23 febbraio 2021. La vittoria contro il Sasso Marconi di domenica scorsa è ormai alle spalle per la Correggese, perché per i biancorossi ora c’è il derby al “Camp Nov” in...
LA CORREGGESE TORNA ALLA VITTORIA CONTRO I
CORREGGIO, 21 febbraio 2021. La Correggese torna alla vittoria nella sfida casalinga contro il Sasso Marconi nella prima giornata del girone di ritorno e lo fa al termine di una partita giocata con grande determinazione,...
CORREGGESE - SASSO MARCONI: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 20 febbraio 2021. Torna subito in campo la Correggese dopo la sconfitta di Forlì di mercoledì nella gara valida per il recupero della 7^ giornata del Girone D. Domenica 21 febbraio 2021 prende il...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st