Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
FESTIVITA', NUMERI E NON SOLO
26.12.18


CORREGGIO, 26 dicembre 2018. Dopo l’ultima sgambata di sabato scorso sul sintetico di Chiozza ed ancor prima una bellissima festa, tra cena preparata dai nostri encomiabili volontari, lotteria (semi)seria e tanta allegria, la Correggese si è fermata nel weekend lungo di Natale, ma sarà di nuovo in campo per riprendere gli allenamenti nel pomeriggio di giovedì 27 dicembre.
 
Le vacanze natalizie non hanno concesso molto di più ai ragazzi di Mister Serpini che, domenica 6 gennaio, saranno di nuovo in campo in quel di San Michele di Sassuolo per la ripresa del Campionato di Eccellenza con la prima giornata di ritorno.
 
Sono passati già quattro mesi da quando, ad inizio settembre, Correggese e Sanmichelese impattavano per uno ad uno allo Stadio Borelli. Un pareggio che, nelle 17 gare del girone di andata, sulla ruota di Correggio è uscito altre due volte, lasciando invece alle 14 vittorie complessive, di cui 13 consecutive, il risultato largamente predominante. E i numeri dei biancorossi, nella loro oggettività, dicono alcune cose, a partire dalla classifica di andata del Girone A dell’Eccellenza dell’Emilia-Romagna, come di seguito riportata:
CORREGGESE punti 45; Agazzanese 34; Piccardo Traversetolo 32; Bagnolese 29; Rolo, Folgore Rubiera 27; Colorno, Felino 25; Fiorano 24; Cittadella VSP 22; Rosselli Mutina Formigine 21; Castelvetro 20; Sanmichelese 19; Nibbiano & Valtidone 18; Campagnola 17; Solierese, Pallavicino 14; Salsomaggiore 12.
 
Una classifica che vede la Correggese prima in classifica con 45 punti, ad 11 lunghezze dall’avversario più vicino quale l’Agazzanese. I 45 punti realizzati dalla Correggese in 17 gare vogliono dire una media di 2,64 punti a partita che, se confrontati con i Campionati di Eccellenza delle altre regioni italiane di questo primo scorcio di Stagione 2018/19, è inferiore solamente alla media punti della Vastogirardi, nel campionato del Molise, con 2,86 (43 punti su 15 partite), così come del Melfi in Basilicata con una media punti di 2,73 (41 punti su 15 partite).
 
Una distanza di 11 punti sulla seconda in classifica, al giro di boa dei Campionati di Eccellenza, invece non è replicata da nessuna altra squadra, avvicinandosi solamente la già ricordata Vastogirardi (con 10 punti di vantaggio sul Bojano) e la Castellanzese nel Girone A della Lombardia (con 9 punti dal Fenegrò).
 
Il primato della Correggese nel proprio girone è suffragato anche dalla differenza reti migliore dei due gironi dell’Eccellenza emiliano-romagnola, pari a + 25, a fronte di 40 reti segnate e 15 subite. In particolare, se 15 sono le reti subite dal portierone Sorzi, le 40 reti segnate dai biancorossi sono così distribuite: Carrasco 9 reti; Lessa Locko 9 (1 rigore); Valim 7 (2 rigori); Sackey 5; Ghizzardi 2; Setti 2; Calanca 1; Corbelli 1; Davoli 1; Indelicato 1; Landi 1; Valeriani 1.
 
A fare meglio della Correggese come differenza reti, nei vari campionati dell’Eccellenza nazionale, ancora una volta vi è la molisana Vastogirardi (+ 54 con 60 reti fatte e 6 subite), seguita dalle lucane Melfi (+ 38), Grumentum Val d’Agri (+ 28) e Lavello (+ 28), dalle lombarde NibbionOggiono (+ 35) e Brusaporto (+ 27), dalle sicule Licata (+ 30) e Canicattì (+ 31) ed infine dalla calabrese Corigliano (+28).
 
Ultima ma non meno importante, tra i numeri della Correggese, è la classifica della Coppa Disciplina che, a livello di Eccellenza emiliano-romagnola, considerando entrambi i gironi, vede i biancorossi di Correggio primi, in questo caso, con il punteggio più basso di 4,50 punti,  seguiti dalla Marignanese con 4,95 e dal Sanpaimola con 5,25. Un punteggio, quest’ultimo, scaturito solamente da normali ammonizioni sul campo, senza espulsioni e multe.
 
Tanti numeri importanti, a loro volta suffragati dalla consapevolezza che, ancora, non è stato fatto nulla, al pari della certezza che tutte le gare da qui a maggio saranno sempre e comunque difficili, complicate e, per questo, avvincenti e da giocarsele come la Correggese, da inizio stagione, ha sempre fatto.

 


La news stata vista 150 volte

Notizia precedente:
LA CORREGGESE IN VETRINA PER UN NATALE BIANCOROSSO
Notizia successiva:
BUON ANNO DALLA CORREGGESE
 
CORREGGESE VS ROLO 2-1: ERAVAMO SOLO D PAS
  CORREGGIO, 24 marzo 2019 – Giorno di festa a Correggio: i biancorossi, con la vittoria per 2 a 1 sul Rolo, raggiungono la matematica certezza del ritorno in Serie D. Una partita sofferta dal 1' al 95' ...
TUTTI AL BORELLI!
CORREGGIO, 23 marzo 2019 - E' in arrivo il match dell’anno per i biancorossi: mettendo da parte scongiuri e scaramanzie, domenica 24 marzo la Correggese del presidente Claudio Lazzaretti potrebbe conquistare d...
IL WEEKEND DEI GIOVANI
CORREGGIO, 22 marzo 2019 – E' ora di dare uno sguardo a ciò che aspetta il nostro settore giovanile in questo fine settimana. Ma prima ricordiamo i risultati delle giornate appena trascorse: la Juniores, com...
GIUSTIZIA SPORTIVA: COMUNICATO UFFICIALE F
CORREGGIO, 21 marzo 2019 – In seguito alla burrascosa partita di domenica scorsa con la Folgore Rubiera i provvedimenti disciplinari non hanno tardato ad arrivare, come si legge nel comunicato ufficiale n.36 della ...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st