Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
IL RIMINI VINCE E FESTEGGIA, LA SALVEZZA CORREGGESE PASSA DAL TUTTOCUOIO
29/04/2018


RIMINI 29.04.2018 - La Correggese torna da Rimini con una sconfitta, la prima della gestione Masitto. Un Rimini in clima di festa gioca una bella partita e trova subito il vantaggio con Simoncelli al 5'. Sarri tiene in piedi la Correggese con una serie di interventi d'alta classe e al 38' un guizzo di Sereni ristabilisce la parità.
Nel secondo tempo il Rimini raccoglie energie dalla panchina e al 72' Cicarevic trova la serpentina vincente e da ottima posizione fredda Sarri con il gol del definitivo 2-1.
Nel finale Masitto inserisce l'attaccante di colore Sackey alla sua prima con la maglia della Correggese.
La Correggese domenica prossima è chiamata alla vittoria per evitare spiacevoli sorprese. Vincendo infatti con il Tuttocuoio la zona playout si accorcerebbe moltissimo e l'avversario del 20 Maggio potrebbe essere una tra Tuttocuoio, Trestina, Mezzolara e Castelvetro. Un pari potrebbe invece condannarla alla retrocessione diretta per la differenza punti. Infatti, affinchè si possa disputare il playout, tra le due squadre devono esserci meno di 8 punti di differenza in classifica, molto dipende dai risultati di Trestina e Castelvetro.

TABELLINO
RIMINI-CORREGGESE  2-1 (pt. 1-1)
RETI:
6'pt Simoncelli (R), 38'pt Sereni (C), 27'st Cicarevic (R).
RIMINI: Scotti, Brighi, Simoncelli, Ambrosini (13'st Cicarevic), Romagnoli (22'st Mazzavillani), Viti, Capellupo (17'st Righini), Vesi, Pasquini (28'st Variola), Guiebre, Traini (13'st Buonaventura). A disposizione: Rapisarda, D'Addario, Perazzini, Montanari. Allenatore: Gianluca Righetti.
CORREGGESE: Sarri, Puca, Cotroneo (12'st Landi), Tagliavacche, Esposito (34'pt Guerri), Vecchi, Rizzitelli (41'st Sackey), Davoli (29'st Lari), Mammetti (17'st Miftah), Tacconi, Sereni. A disposizione: Panciroli, Del Colle, Laplace, Garlappi. Allenatore: Cristiano Masitto.
ARBITRO: Carina Susana Vitulano di Firenze (Matteo Camoni e Alessio Mangoni).
AMMONITI: Viti (Rimini); Guerri (Correggese)
NOTE: calci d'angolo 8-6 per il Rimini, minuti di recupero 3' e 5'.
CRONACA. In un clima di festa per la già acquisita promozione in Serie C del Rimini, la Correggese si dispone in campo con un 4-3-3. Mister Masitto conferma la linea difensiva della scorsa domenica con Esposito e Vecchi centrali, con Puca e Cotroneo esterni; Tagliavacche playmaker con Tacconi e Davoli esterni di raccordo rispettivamente a destra e a sinistra; punta centrale Mammetti con Sereni a sinistra e Rizzitelli a destra.
Mister Righetti lascia in panchina Bonaventura e Cicarevic (ai quali ricorrerà nel secondo tempo) ma schiera un attacco comunque di tutto rispetto con Traini, e Ambrosini con Simoncelli trequartista. Con un 3-4-1-2, il Rimini si schiera in difesa con Brighi centrale, Vesi a sinistra e Romagnoli a destra, mentre a centrocampo Capellupo e Pasquini playmaker, Viti a destra e Guiere a sinistra.
Al primo affondo il Rimini passa in vantaggio. Movimento sulla fascia sinistra di Guiebre che dal fondo serve Traini che scarica all'indietro per Simoncelli il quale di prima intenzione di sinistro dal centro dell'area, supera Sarri con una palombella che si infila sotto la traversa.
La gara sull'1-0 non cambia granchè, Simoncelli diventa la spina nel fianco della retroguardia di mister Masitto per il suo continuo movimento che non lascia punti di riferimento.
Al 16' la Correggese trova le giuste geometrie e comincia a mettere il naso fuori dalla propria metà campo. Mammetti imbeccato da Tagliavacche a tutta velocità sulla fascia destra, si accentra lasciando sul posto tutta la linea difensiva avversaria e arrivato davanti Scotti, prova a sorprenderlo sul primo palo, ma il portiere romagnolo ribatte di piede in calcio d'angolo.
La due squadre si danno battaglia a centrocampo, ma al 30', Simoncelli una grande progressione, si porta al limite dell'area per allargare per Viti che spara un missile che Sarri ribatte in angolo. Sarri per 10 minuti tiene in piedi la Correggese compiendo tre interventi miracolosi su Viti, Traini e Ambrosini. Poi al 38' Sereni ristabilsce la parità. Rizzitelli lancia Tacconi sulla fascia destra verso il limite dell'area, il centrocampista della Correggese allarga la palla per l'accorrente Sereni che la piazza in rete.
La squadra di casa non ci sta e ricomincia a spingere. Al 43' Simoncelli imbeccato da Pasquini, si trova solo davanti a Sarri che gli esce incontro fino al dischetto degli undici metri, la punta del Rimini prova con un pallonetto che carambola sul palo per poi finire tra le braccia del portiere correggese in recupero.
Mister Masitto è costretto a cambiare assetto al reparto difensivo per l'inaspettato infortunio occorso a Esposito, al suo posto Guerri che si posiziona sulla destra spostando così Puca al centro della difesa.
Nel secondo tempo è ancora il Rimini a dettare legge in campo. Al 5' Sarri si oppone in tuffo alla conclusione ravvicinata di Ambrosini e sulla ribattuta, Simoncelli effettua un tiro che colpisce in pieno volto Tacconi che si sostituisce a Sarri ancora fuori posizione dalla precedente parata.
La Correggese non si lascia intimorire e affonda due volte conquistando un calcio di punizione da ottima posizione e poi provando con Tagliavacche dal limite che con un rasoterra sfiora il palo alla destra di Scotti.
I due trainer cominciano a cercare soluzioni dalla panchina. Mister Masitto è costretto a modificare ancora l'assetto della linea difensiva per un nuovo infortunio a Cotroneo. Landi entra al suo posto posizionandosi a centrocampo arretrando Tacconi sulla laterale bassa sinistra. Dopo qualche minuto Miftah prende il posto di Mammetti.
Righetti, vuole vincere la partita e cambia tutto l'attacco, fuori Ambrosini, Traini e Capellupo, dentro Cicarevic, Buonaventura e Righini. Questi cambi danno i frutti sperati dal Rimini al 27' quando Cicarevic trova il varco per affondare la Correggese. Cambio gioco di Viti per Cicarevic sulla fascia sinistra, il montenegrino del Rimini salta due uomini e si accentra, poi dal limite dell'area lascia partire un tiro sul primo palo che non lascia scampo a Sarri.
La Correggese rialza nuovamente la testa. Ci prova Lari al 31' con un tiro da fuori area che sorvola di poco la traversa e Tagliavacche al 41' da fuori area, carica un destro che impegna Scotti alla deviazione in calcio d'angolo.
Nei minuti finali il Rimini pensa alla festa promozione del dopo gara e tira i remi in barca, ma la Correggese non riesce ad approfittarne.


La news stata vista 1369 volte

Notizia precedente:
RIMINI-CORREGGESE, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
VIDEO| GLI HIGHLIGHTS DI RIMINI - CORREGGESE
 
UN AUTOBUS BIANCOROSSO PER AGAZZANO
Domenica 25 novembre, in vista della trasferta della Correggese ad Agazzano e dell’entusiasmo che la nostra squadra sta riscuotendo, sarà organizzato un autobus GRATUITO, sino ad esaurimento dei posti, per i...
CON LA SOLIERESE LA DODICESIMA VITTORIA
CORREGGIO, 18 novembre 2018. La Correggese, con una doppietta di Sackey e una rete del solito Carrasco, supera anche la Solierese con la regola delle tre marcature casalinghe, per la dodicesima vittoria consecutiva. I b...
JUNIORES: PAREGGIO CON RAMMARICO
CASTELFRANCO EMILIA, 17 novembre 2018. La Juniores regionale della Correggese pareggia per uno ad uno in casa della Virtus Castelfranco. Un risultato che, prima di scendere in campo, sarebbe stato accolto positivamente d...
CORREGGESE VS. SOLIERESE: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 17 novembre 2018. La tredicesima giornata del Campionato di Eccellenza emiliano-romagnolo, in programma domenica 18 novembre, vedrà la Correggese ospitare al “Borelli” la Solierese. Il fi...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st