Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
LA CORREGGESE INCIAMPA SUL MEZZOLARA, NIENTE SORPASSO SALVEZZA
29/03/2018


CORREGGIO (Reggio Emilia) 29.03.2018 - La Correggese fallisce il soprasso al Mezzolara nella sfida salvezza. I biancorossi giocano una partita altalenante giocando un buon calcio, ma solo a tratti e con un primo tempo da dimenticare in fretta.
Le notizie dagli altri campi che vedono le sconfitte di Trestina, Castelvetro, Colligiana e Sansepolcro, lasciano aperte molte porte per la salvezza, ma la Correggese deve cambiare atteggiamento a partire da domenica 8 Aprile nella trasferta di Montevarchi.
La partita vede il Mezzolara passare in vantaggio con Rivolino Gavoci che al 22' approfitta di una palla impennatasi in area dopo un contrasto tra Tacconi e Melli. Nel secondo tempo Davoli trova il gol del pareggio ma ad una manciata di minuti dal termine Bagnai spinge in rete un pallone vagante in area da una punizione dalla sinistra di Mezzetti. Nel recupero, Mammetti sbaglia clamorosamente il gol del secondo pareggio che in abilità Di Giovanni gli aveva confezionato con un cross dalla linea di fondo.

TABELLINO
CORREGGESE-MEZZOLARA  1-2 (pt. 0-1)
RETI:
22'pt Gavoci (M), 9'st Davoli (C), 42'st Bagnai (M).
CORREGGESE: Sarri, Tacconi, Cotroneo, Landi, Palumbo (4'st Puca), Vecchi, Davoli, Del Colle (1'st Di Giovanni), Mammetti, Sarzi Maddidini (27'st Laplace), Lari (13'st Rizzitelli). A disposizione: Panciroli, Guerri, Tagliavacche, Garlappi, Miftah. Allenatore: Salvatore Marra.
MEZZOLARA:  Celeste, Pappaianni Lenzi, Melli (35'st Pescatore), Chmangui, Mrsulja, Bagnai, Rigon (21'st Sala), Menarini, Gavoci (26'st Mezzetti), Giannotti (16'st Bolelli), Tommasini (43'st Maini). A disposizione: Malagoli, Dongellini, Grandini, Raspadori. Allenatore: Cristian Ferrante
ARBITRO: Daniele De Tommaso di Rieti (Lorenzo Giuggioli di Grosseto e Domenico Castro di Livorno)
AMMONITI:  Lari, Palumbo, Davoli, Landi (Correggese); Chmangui, Bagnai (Mezzolara)
NOTE: calci d'angolo 16-6 per la Correggese, minuti di recupero 1' e 5'.
CRONACA. Mister Marra conferma il modulo ma cambia le pedine. Rispetto alla gara di domenica scorsa a Cesena, il tecnico biancorosso è costretto a rinunciare a Esposito squalificato e a Sereni out per infortunio. La linea difensiva a quattro elementi vede Palumbo e Vecchi centrali con Cotroneo a sinistra e Tacconi a destra. A centrocampo Del Colle a fungere da playmaker, con Landi a sinistra e Davoli sulla fascia opposta; Sarzi Maddidini mezzapunta dietro Mammetti punta avanzata con Lari a fargli da spalla.
Mister Ferrante schiera il Mezzolara con un 3-5-2 con Mrsulja, Chmangui e Bagnai a comporre la linea difensiva; Menarini centrocampista centrale con Rigon e Pappaianni Lenzi alla sua destra e con Melli e Giannotti alla sua sinistra. In attacco Gavoci e Tommassini.
La gara assume subito toni vibranti, le due squadre tralasciano la fase di studio e si proiettano in avanti. Ci prova subito Giannotti con un tiro dal limite che sorvola ampiamente la traversa, poi risponde Del Colle dalla stessa posizione e con lo stesso risultato. Un'occasione per Pappaianni Lenzi al 9' sfruttando un errato disimpegno della retroguardia biancorossa e da buona posizione fallisce il bersaglio.
Al 13' Mammetti si divincola bene tra le maglie della retroguardia bianco-blu, ma la conclusione fa il solletico a Celeste che para senza problemi.
Al 17' il Mezzolara trova il gol, ma la tempestiva segnalazione dell'assistente Giugliotti per un fuorigioco, vanifica la conclusione da due passi di Gavoci.
Il gol degli ospiti arriva comunque al 22', Gavoci si trova tra i piedi un pallone da una carambola dopo un contrasto tra Tacconi e Melli approfittando per trafiggere un incolpevole Sarri.
I biancorossi cercano la reazione, ma è ancora il Mezzolara a sfiorare il gol del raddoppio al 29' con un missile terra aria dalla sinistra che Sarri in volo all'indietro alza sopra la traversa.
La Correggese rialza la testa solo al 32' quando una pressione in area avversaria produce quattro calci d'angolo consecuitvi, dall'ultimo della serie si accende un batti e ribatti con palla alta davanti a Celeste finchè il pallone arriva sui piedi di Del Colle che dalla lunetta prova il colpo di prima intenzione mandando il pallone alle stelle.
La Correggese insiste facendo molto movimento sulle linee laterali costringendo il Mezzolara sulla difensiva. Dalla sinistra i cross a beneficio delle punte arrivano da Sarzi Maddidini, da Cotroneo e da Landi, mentre dalla parte opposta ci provano Tacconi e Davoli, ma la retroguardia ospite respinge colpo su colpo.
Alla Correggese manca l'ultimo passaggio, malgrado produca un bel gioco di grinta e possesso, non riesce a concretizzare i passaggi per Mammetti e Lari che vengono sempre anticipati dai difensori del Mezzolara.
Nel secondo tempo la Correggese si ripresenta in campo con Di Giovanni al posto di Del Colle, poi dopo cinque minuti, Palumbo si infortuna ed è costretto a lasciare il campo a Puca. Al 9' la Correggese trova il varco per il gol del pari: corta respinta della difesa del Mezzolara su calcio d'angolo dalla destra, la palla spiove sul piede di Davoli che dal limite lascia partire un tiro mandando la palla ad infilarsi alla destra del portiere Celeste.
La Correggese ritrova autostima e riprende a macinare gioco in velocità approfittando anche del fatto che dopo il pari il Mezzolara sposta il suo baricentro un po' più in avanti.
Mammetti, con due incursioni prima sulla sinistra poi sulla destra dove viene anticipato dal portiere in uscita, viene servito al 20' da Cotroneo che gli serve un pallone sulla destra consentendogli uno scatto sul filo del fuorigioco, poi prova il diagonale al quale risponde Celeste che blocca a terra.
Una Correggese migliore del primo tempo, trova l'occasione d'oro per il gol del vantaggio al 31' quando Landi dal limite dell'area effettua un passaggio filtrante per Laplace che si presenta in posizione defilata davanti a Celeste, prova la battuta a rete, ma il portiere del Mezzolara gli chiude bene lo specchio della porta e in uscita gli respinge il tiro.
Al 42' arriva la doccia fredda. Da una punizione dalla fascia sinistra calciata da Mezzetti, la palla passa in mezzo ad una selva di gambe senza che nessuno riesca ad intervenire, così la palla rotola verso la rete a ridosso del secondo palo e poco prima che la palla varchi la linea, Bagnai non corre rischi e la spinge dentro di potenza da un passo dalla porta.
Una colpo alla nuca che stordice la Correggese che prova a reagire ma senza la forza necessaria.
Durante il recupero da un cross di Di Giovanni dalla linea di fondo, Mammetti si trova solo in area piccola, ma il suo colpo di testa è debole e centrale e la palla si spegne tra le braccia di Celeste, proprio come la partita della Correggese.


La news stata vista 928 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE-MEZZOLARA, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
JUNIORES, LA CORREGGESE A CESENA INFILA LA SESTA PERLA CONSECUTIVA
 
COLORNO VS. CORREGGESE: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 15 dicembre 2018. Diciassettesima ed ultima giornata del girone di andata del Campionato di Eccellenza emiliano-romagnolo che, domenica 16 dicembre, vedrà impegnata la Correggese in casa del Colorno sul...
GLI SVINCOLI DELLA SESSIONE INVERNALE
CORREGGIO, 14 dicembre 2018. In occasione della sessione suppletiva invernale che si è conclusa nella giornata di quest’oggi, la Correggese comunica di aver svincolato Gian Marco Scarpa e Vincenzo Sgambato d...
IL WEEK END DEI GIOVANI
CORREGGIO, 14 dicembre 2018. Ritornano in campo i giovani della Correggese con la Juniores impegnata nell’ultimo match ufficiale del 2018. I ragazzi di Mister Gherardi saranno di scena nel pomeriggio di sabato 1...
IL NUOVO CONSIGLIO DELLA VIRTUS CORREGGIO
CORREGGIO, 13 dicembre 2018. Nei giorni scorsi la Virtus Correggio, la società che, dall’estate 2017, è partner della Correggese nell'ambito di un progetto di promozione del calcio giovanile locale, h...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st