Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
LA CORREGGESE NON VA OLTRE IL PARI CON LA COLLIGIANA
18/03/2018


CORREGGIO (Reggio Emilia) 18.03.2018 – Dopo un inizio di girone di ritorno che aveva fatto ben sperare, la Correggese adesso non sa più vincere e non ci riesce ormai da sette turni. E non ci è nemmeno riuscita con la Colligiana, nel primo degli scontri diretti per la sopravvivenza in categoria. Al Borelli la squadra di mister marra no va oltre il pari e con solo pareggi, soprattutto con le dirette antagoniste, non si va lontano.
Il vento della gara spira subito verso Correggio grazie al gol del vantaggio realizzato da Sarzi Maddidini al suo primo centro, poi molti errori sotto porta, condizionano la prestazione della Correggese che nel secondo tempo subisce il pari da Falorni abile a sfruttare una clamorosa svista difensiva.
Ora la classifica della Correggese si fa più difficile anche se è ancora tutto in gioco: biancorossi e Sansepolcro oggi sarebbero le due squadre retrocesse, mentre la Colligiana, a pari punti con la Correggese, sarebbe ai playout per i confronti diretti. Trestina, con la vittoria di oggi sul Romagna Centro, balza fuori dai playout con sei punti di vantaggio sugli uomini di mister Marra.
Domenica trasferta a Cesena con il Romagna Centro, urgono tre punti perchè ora le possibilità di appello diventano sempre meno.

TABELLINO.
CORREGGESE-COLLIGIANA 1-1 (pt. 1-0)
RETI:
15’pt Sarzi Maddidini (Cor), 26' s.t. Falorni (Col)
CORREGGESE: Sarri, Di Giovanni, Tacconi, Landi, Esposito, Vecchi, Davoli, Del Colle (33’s.t. Rizzitelli), Miftah (11’s.t. Mammetti), Sarzi Maddidini (42’s.t. Guerri), Sereni. A disposizione: Panciroli, Palumbo, Puca, Tagliavacche, Lari, Laplace. Allenatore: Marra.
COLLIGIANA: Feola, Gemignani, Tafi, Cannoni (46’s.t. Zaccaria), De Vitis, Mussi (1’s.t. Pierangioli), Biagi, Cristiano (30’s.t. Bucaletti), Falorni, Pietrobattista, Crisci (24’s.t. Grandoni). A disposizione: Bellagamba, Maoggi, Pisaneschi, Proietti, Frijia. Allenatore: Carobbi.
ARBITRO: De Leo di Molfetta (Collavo e Carraretto di Treviso).
AMMONITI: Esposito, Del Colle e Tacconi (Correggese); De Vitis e Cristiano (Colligiana)
ESPULSO Davoli (Correggese) al 39’s.t. per doppia ammonizione.
CRONACA. Dopo un minuto di silenzio in memoria di Carlo Maselli, storico tifoso e collaboratore della Correggese, le due squadre cominciano a darsi battaglia sotto una pioggia fastidiosa e con un vento forte che disturberà i 22 in campo per tutto l'incontro. La sorpresa nello schieramento della Correggese arriva dall’esclusione dall’undici iniziale per scelta tecnica del capitano Mammetti al quale viene preferito Miftah. Per il resto la formazione e modulo sono identici alle ultime uscite con solo Tacconi al posto dello squalificato Cotroneo. La partita si mette subito in discesa per la Correggese che la 15’ è già in vantaggio: incursione sulla destra di Sereni con diagonale deviato di piedi dall’ex Reggiana, Feola, e palla sui piedi di Sarzi Maddiddini che insacca a porta vuota da due passi. Al 24’ il raddoppio sembra cosa fatta, quando Miftah si presenta dolo davanti a Feola calciando però addosso al portiere in uscita. I biancorossi tengono sotto controllo la situazione senza grossi patemi anche se al 38’ Sarri blocca a terra quasi sulla linea di porta un colpo di testa di Cristiano. Al 43’ ennesima folata sulla destra di Sereni con palla nel mezzo dove Sarzi Maddidini si divora un gol già fatto e poi Sereni la mette dentro ma da posizione di fuorigioco e la rete viene annullata. Nella ripresa si riparte da uno scatenato Sereni con solita fuga e palla in mezzo non raccolta da nessun compagno, per una occasione più che potenziale. Al 23’ Sereni mette sul fondo con un tiro a giro da buona posizione, e al 26’ la partita cambia: Sarri nel tentativo di evitare un angolo regala palla a Falorni che indisturbato si avvia verso la porta e con un diagonale pesca l’angolino giusto per il pari. Al 31’ ancora Correggese sprecona con Sereni che si presenta solo davanti a Feola che lo chiude in uscita. Nel finale la Correggese soffre con la Colligiana che colpisce due traverse dalla distanza con tiri di Biagi e Grandoni per poi chiudere in dieci per l’ingenua espulsione di Davoli che busca due gialli nel giro di tre minuti entrambi per proteste. E adesso ci sarà da galoppare.


La news stata vista 911 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE-COLLIGIANA, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
VIDEO| GLI HIGHLIGHTS DI CORREGGESE-COLLIGIANA
 
SORZI E BININI GIOVANI VECCHI CORREGGESI
CORREGGIO, 19 luglio 2019. La Correggese, che affronterà il Campionato di Serie D, potrà contare sulle forze fresche di due giovani calciatori che hanno fatto particolarmente bene nella passata stagione 201...
LOCKO E CARRASCO: GEMELLI DEL GOL CORREGGE
CORREGGIO, 17 luglio 2019. Ventinove reti in due nella passata stagione di Eccellenza e tanta voglia di ripetersi nell’ormai prossimo Campionato di Serie D per i confermati attaccanti biancorossi Luis Carrasco e Ro...
ISCRIZIONE DELLA CORREGGESE AL CAMPIONATO
CORREGGIO, 16 luglio 2019. Nella giornata di quest’oggi la Co.Vi.So.D. (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Dilettantistiche) ha comunicato che “l’istruttoria relativa alla domanda d...
IL RITORNO DI BERTOZZINI
CORREGGIO 14 luglio 2019. La Correggese comunica che, tra i difensori della prossima stagione 2019/20, vi sarà anche il volto noto e, a Correggio particolarmente apprezzato, di Andrea Bertozzini. Il forte difen...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st