LAZZARETTI SPIEGA I MOTIVI DELLA SCELTA DI MARRA E STRIGLIA LA SQUADRA
21/11/2017


CORREGGIO (Reggio Emilia) 21.11.2017 - E arrivò il giorno del Marra 2.0. Il Presidente Claudio Lazzaretti, dopo aver esonerato domenica dopo la partita interna con il Montevarchi Gabriele Graziani, ieri sera ha trovato l'accordo con Salvatore Marra e gli restituisce la panchina dopo due mesi di inattività.
Quella di reintegrare un allenatore esonerato poco prima, è un'operazione che il calcio di qualsiasi categoria, ci ha abituato negli ultimi anni, spesso raccogliendo risultati sperati. Patron Lazzaretti ha a lungo pensato alla soluzione che si è concretizzata ieri sera, ovvero quella di ripartire dal progetto iniziale offrendo alla squadra una nuova possibilità.

Dalle sue parole a caldo, si evince che la scelta non è basata su questioni economiche, ma sulle riposte che la squadra dovrà dare nel pieno rispetto del suo impegno. La volontà di tutti è quella di uscire al più presto da questa situazione e la continua ricerca di una soluzione ne è la conferma.
"Non si è mai contenti quando si è costretti ad esonerare un allenatore - afferma il Presidente Claudio Lazzaretti - ma quando i risultati sono sotto le aspettative, occorre trovare soluzioni, a volte drastiche anche se la persona non lo merita dal punto di vista caratteriale piuttosto che professionale. La scelta di ricorrere nuovamente a Salvatore Marra è stato il frutto della volontà di poter interagire proprio sull'aspetto mentale, prerogativa che nella precedente gestione, mister Marra non ha fatto mancare al gruppo".
Poi prosegue dando una strigliata ai giocatori: "Si riparte con un terzo capitolo in fatto di panchina, da ora in avanti non si accetteranno più giustificazioni e mi aspetto una importante svolta già da domenica a Città di Castello. Se questo non avverrà sarò pronto a smantellare tutta la rosa e a ripartire con nuovi elementi".

Oggi dopo il primo allenamento mister Marra incontrerà la stampa e allora sapremo anche il punto di vista dello staff tecnico ed il loro programma per uscire al più presto dalle sabbie mobili della zona bassa della classifica.


La news č stata vista 2095 volte

Notizia precedente:
DOPO GRAZIANI LA CORREGGESE RICOMINCIA DA MARRA
Notizia successiva:
MARRA, L'INTERVISTA AL MISTER DOPO IL RITORNO
 
CORREGGESE – MEZZOLARA RINVIATA AL 4 NOVEM
CORREGGIO, 23 ottobre 2020. Preso atto delle disposizioni dell’Asl competente della quarantena della Correggese, è stato disposto che la sfida Correggese – Mezzolara, gara valida per la 4^ giornata d...
RINVIATO IL DERBY DELLA JUNIORES NAZIONALE
CORREGGIO, 23 ottobre 2020. Nella giornata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario...
RINVIATO IL DERBY BAGNOLESE - CORREGGESE
CORREGGIO, 22 ottobre 2020. Nella serata di ieri il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario Reg...
L’ESITO DEL TAMPONE DEL MEMBRO DEL GRUPPO
Nella giornata di venerdì 16 ottobre un membro del gruppo squadra della Correggese che si trovava già in isolamento volontario è stato sottoposto a un primo tampone anti Covid-19, evento questo che a...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st