L'INTERVISTA A SALVATORE MARRA
09/06/2017


CORREGGIO (Reggio Emilia) – E’ un napoletano di 44 anni ed ex centrocampista esterno, tra le altre il Messina in Serie B, il nuovo allenatore della Correggese. Già contattato due anni fa, poi non se ne fece niente, ora Salvatore Marra si è finalmente seduto sulla panchina biancorossa.
Ci eravamo presi una pausa di riflessione – scherza subito Marra facendo riferimento al primo contatto – e penso che questo sia il momento giusto per venire a Correggio. Ritengo la Correggese essere una società solida che ha sempre disputato delle stagioni importanti, quindi ci sono tutte le possibilità per fare bene”. Nonostante la giovane età, mister Marra ha già alle spalle una lunga esperienza in panchina partita dal settore giovanile dell’Avellino e passata attraverso alcune squadre di Serie D, apparizioni importanti anche in squadre di Lega Pro come Avellino, Arzanese, e Aversa. Oltre che il Messina nella passata stagione dove è subentrato per poi essere stato esonerato in novembre. E in questo lasso di tempo ha avuto anche la possibilità di venire a vedere la Correggese all’opera in campionato. 
"Io sono un allenatore ambizioso – continua il nuovo allenatore biancorosso – quindi in linea con gli obiettivi di questa società. Quando ho visto giocare la squadra l’opinione che mi sono fatto non può che essere stata buona, ma non devo dirlo io perché a parlare per la Correggese sono i numeri di questi anni di Serie D, che poi è stato anche uno dei motivi che mi hanno spinto a venire qua. Però mi piace più lavorare sul campo che parlare davanti ai microfoni".
Nella sua prima volta al nord, non entra nello specifico nemmeno quando si parla di moduli. "In questi ultimi quattro anni – conclude Marra – dove sono andato sono sempre subentrato trovando delle situazioni alle quali mi sono dovuto adattare anche per esigenze di classifica. Preferisco giocare con il tridente, ma soprattutto impostare una squadra elastica e con un atteggiamento propositivo".
La Correggese, dunque, rimane salda nelle mani del presidente Claudio Lazzaretti che ha deciso di ripartire da Salvatore Marra per cercare di offrire ai tifosi biancorossi una nuova stagione di vertice.

Di seguito l'intervista integrale della conferenza stampa al Borelli. Se non vedi l'anteprima CLICCA QUI


La news č stata vista 2554 volte

Notizia precedente:
TORNEO PRANDI, LA CORREGGESE VOLA IN FINALE
Notizia successiva:
PRANDI, LA CORREGGESE SI ARRENDE IN FINALE
 
LA JUNIORES CONQUISTA I TRE PUNTI IN TRASF
CORREGGIO, 18 ottobre 2020. La formazione Juniores Nazionale della Correggese centra la prima vittoria in campionato. I ragazzi di mister Nicolini, dopo il pareggio all’esordio contro il Crema si prendono i primi t...
RINVIATA LA PARTITA CORREGGESE – MEZZOLARA
CORREGGIO, 17 ottobre 2020. Nella mattinata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente da strutture pubbli...
JUNIORES NAZIONALE: IL PROGRAMMA DEL WEEKE
CORREGGIO, 16 ottobre 2020. La formazione della Juniores Nazionale torna in campo dopo l’esordio in campionato della settimana scorsa contro il Crema. La formazione di mister Nicolini sarà di scena nella gio...
CORREGGESE – MEZZOLARA SI GIOCHERA’ A PORT
CORREGGIO, 16 ottobre 2020. In seguito all’uscita dell’ordinanza emanata nei giorni scorsi dalla Regione Emilia Romagna, la sfida di campionato in programma domenica 18 ottobre allo stadio Borelli tra Corregg...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st