CORREGGESE VINCE E ACCORCIA LA CLASSIFICA
20/11/2016


CORREGGIO (Reggio Emilia) - Di partite così se ne vedono poche, peccato proprio nella domenica in cui la Correggese è incappata nella sanzione di dover disputare la sfida a porte chiuse. Correggese e Castelvetro si affrontano a viso aperto per tutta la gara, con ritmi altissimi e con rapidi capovolgimenti di fronte, partite che fanno bene al movimento. Peccato.
La Correggese vince una gara studiata ed interpretata nel migliore dei modi dando così una bella inizione di morale dopo la pesante sconfitta di sette giorni prima a Rovigo.
Apre le marcatuire Pittarello al 14' al quale un minuto dopo risponde Cozzolino. Ma al 14' Bertozzini è lesto a coordinarsi a centro area correggendo in rete la conclusione sporca di Landi.
La gara è ricca di episodi interessanti e coinvolgenti. Nel secondo tempo il ritmo non cala ma attorno alla mezz'ora di gioco la Correggese accusa una flessione, Francabandiera per due volte smanaccia via la palla dal sette tenedo sempre la Correggese avanti nel risultato che con ficcanti ripartenze bada più a tenere lontano il pallone dalla prorpia area che a chiudere la partita.
Con questa vittoria ed il passo falso dello Scandicci contro il Lentigione, la classifica si accorcia, la Correggese si trova infatti in terza posizione a tre punti dal Lentigione nuova capolista.

CORREGGESE - CASTELVETRO 2-1(pt.2-1)
RETI:
4'pt. Pittarello (Co), 5'pt. Stefano Cozzolino (Ca), 14'pt. Bertozzini (Co)
CORREGGESE: Francabandiera, Rota (dal 44'st. Barilli), Corbelli, Landi, Bertozzini, Berni, Davoli (dal 44'pt. Pasi), Serrotti, Sciamanna (dal 26'st. Zuccolini), Rinaldi, Pittarello. Allenatore Massimo Bagatti. A disposizione: Bartolini, Ristori, Barilli, Macrì, Ghirardi, Okpebholo, Aracri.
CASTELVETRO: Tabaglio, De Pietri Tonelli (dal 41'st. Bagatti), Boilini, Farina, Galassi, Nodari (dal 39'st. Benatti), Stefano Cozzolino, Mandelli, Greco, Giuseppe Cozzolino, Sereni. Allenatore Cristian Serpini. A disposizione: Ndreu, Benedetti, Calanca, Vernia, Spezzani, Laruccia, Falanelli.
ARBITRO: Rosario Antonio Grasso di Acireale coadiuvato da Giuseppe Urselli di Taranto e Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto.
AMMONITI: Rinaldi, Serrotti (Correggese); Stefano Cozzolino, Mandelli (Castelvetro)

CRONACA. La Correggese conferma lo schieramento di Rovigo con l'eccezione Bovi squalificato, al suo posto Sciamanna completamentee ristabilito dall'infortunio. Al 4-3-1-2 biancorosso, risponde mister Serpini con un 3-4-3 con un tridente avanzato composto da Greco, Cozzolino e Sereni.
L'avvio è scoppiettante. Subito in avanti, la Correggese passa in vantaggio al secondo tentativo, dopo una bella azione sotto porta, al 4' Pittarello da fuori area trova l'angolino alla sinistra di Tabaglio per l'1-0. Nemmeno il tempo per esultare che Castelvetro pareggia: veloce azione sulla sinistra, palla a Greco che trova smarcato Cozzolino al limite dell'area che con un diagonale indovina il varco tra il palo alla destra di Francabandiera e la sua mano aperta.
La partita offre contenuti interessanti e ritmi elevati con rapidi rovesciamenti di fronte, ci provano Davoli, Cozzolino, Rota e Galassi, ma il risultato cambia solo al 16' quando Landi prova una conclusione sporca che diventa un assist perfetto per capitan Bertozzini che, dal dischetto del rigore infila di precisione a fil di palo alla sinistra di Tabaglio.
Il ritmo non si placa, un vero peccato aver privato il pubblico di una partita così entusismante. Al 19' ci prova Cozzolino dal limite che si spegne di poco sul fondo e poco dopo Rinaldi dalla mezzaluna dell'area castelvetrese carica bene ma non indovina la porta.
Al 34' un ottimo suggerimento dalla destra di Rinaldi, lancia Sciamanna verso Tabaglio, la sua conclusione viene respinta dal portiere del Castelvetro. Al 38' si accendono delle proteste da parte dei giocatori del Castelvetro, Greco si incunea tra Francabandiera e Berni prima di cadere in area, l'arbitro non ravvede irregolarità e fa proseguire il gioco con un calcio dalla bandierina. Ma l'azione che fa sobbalzare la panchina modenese arriva qualche minuto dopo, con una velocissima ripartenza, Sereni si trova davanti a Francabandiera, il suo bolide si stampa sulla traversa salvando così la Correggese che va al riposo sul vantaggio di 2-1.
Davoli lascia il posto a Pasi per infortunio costringendo la panchina biancorossa a far arretrare Rinaldi preferendo il giocatore bolognese nella posizione più avanzata. Nel secondo tempo le azioni migliori passano sempre dai piedi del nuovo entrato, al primo minuto Pasi lanciato in profondità da Serrotti, si trova solo davanti a Tabaglio che gli respinge la conclusione ravvicinata.
La gara è ricca di capovolgimenti di fronte e con le due squadre che sembrano dotate di cento polmoni, ma attorno al 70' la Correggese cala vistosamente l'intensità dando via libera la forcing dei giocatori del Castelvetro catapultati in avanti alla ricerca del pareggio. Mister Bagatti bada al sodo e dalla tribuna impartuisce ordini al sostituto Araldi di inserire Zuccolini al posto di Sciamanna schierando così una linea difensiva a cinque elementi.
La Correggese si chiude in area, ma al 77' su una veloce ripartenza, Rinaldi sferra un tiro dalla lunetta che colpisce in pieno la traversa.
Francabandiera per due volte smanaccia via la palla dal sette alla sua sinistra, episodi che mantengono la gara viva fino al 90' che infatti non perde di intensità con la Correggese abile sia nella difensiva che nelle ripartenze.

Altri risultati del Girone D:
Mezzolara-Sangiovannese  1-0 
Pianese-Fiorenzuola  2-1 
Poggibonsi-Adriese 2-1   
Ravenna-Imolese 0-0   
Rignanese-Ribelle 0-1  
San Donato-Delta Rovigo  1-2 
Scandicci-Lentigione  0-1 
Castelfranco-Colligiana 0-2

Classifica: Lentigione 24 punti; Scandicci 22; Correggese 21; Imolese e Mezzolara 20; Ribelle e Delta Rovigo 19; Pianese 18; Castelvetro 17; Ravenna 16; Rignanese 15; Fiorenzuola e Poggibonsi 13; Colligiana 12; San Donato Tavarnelle, Adriese e Sangiovannese 11; Castelfranco 10.
 


La news stata vista 2142 volte

Notizia precedente:
SI GIOCA CORREGGESE-CASTELVETRO, SEGUI LA DIRETTA
Notizia successiva:
JUNIORES IN CAMPO SABATO CONTRO CASTELVETRO
 
CORREGGESE, TERZA VITTORIA DI FILA. ESPUGN
BRENO, 19 gennaio 2020. Vittoria importantissima per la Correggese che torna da Breno con tre punti fondamentali grazie al gol di Carrasco nella ripresa. La formazione reggiana ha messo in mostra tanto carattere, su un t...
BRENO - CORREGGESE: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 18 gennaio 2020. Due vittorie consecutive nelle prime due giornate del girone di ritorno. Questo è il bottino con cui la Correggese si presenterà a Breno nella giornata di domenica 19 gennaio per...
SETTORE GIOVANILE: IL PROGRAMMA DEL WEEKEN
CORREGGIO, 17 gennaio 2020. Scendono in campo nella giornata di sabato 18 gennaio sia la formazione Juniores Nazionale, sia quella degli Allievi Provinciali che disputeranno un’amichevole in vista dell’inizio...
SETTORE GIOVANILE: LA JUNIORES CADE A CARP
CORREGGIO, 16 gennaio 2019. Nella seconda giornata del girone di ritorno la formazione Juniores cade in trasferta contro la Vigor Carpaneto. Una partita sfortunata per i biancorossi che per larghi tratti del match metton...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st