CORREGGESE VITTORIA E PLAYOFF, DOMENICA GIOCA A VALDAGNO
08/05/2016


BORGO SAN LORENZO (Firenze) - La Correggese conquista i tre punti a in toscana contro la retrocessa Fortis Juventus ed entra di slancio nel tabellone playoff, inutile la vittoria dell'Imolese Imolese che resta al sesto posto ad un punto dai ragazzi di mister Benuzzi. Con un girone di ritorno inferiore solo al Parma, la Correggese completa una rimonta che solo qualche settimana fa sembrava impossibile. Domenica a Valdagno affronterà l'Altovicentino dell'ex Armando Perna che in campionato ha vinto due volte su due, ma i biancorossi di oggi non sono più inferirori a nessuno.
La partita di Borgo San Lorenzo inizia con i biancorossi un po' contratti e lasciano qualche in iziativa di troppo agli avversari. Al 16' Camarà rompe gli indugi. Splendida iniziativa centrale di Landi che dal limite dell'area allarga per Camarà appostato in area, il nazionale della Guinea Bissau con un tocco di interno destro di prima intenzione manda la palla a sbattere sulla base interna del secondo palo e poi scivola in rete.
Con il gol del vantaggio la Correggese si è rinvigorita. prima Camarà fallisce di pochissimo una conclusione al volo da centro area, poi Bernasconi solo davanti al portiere viene anticipato in recupero e in scivolata da Bagnai un attimo prima della sua conclusione.
Poco prima della mezz'ora un uno-due di Ponsat e Landi mettono i playoff in cassaforte. Al 26' infatti dalla bandierina di destra, Bacher pennella un cross sul primo palo che Ponsat di testa infila alle spalle di Scarpelli, passano tre minuti e dopo una mischia in area toscana, il pallone arriva sui piedi di Landi che raccoglie al limite, si aggiusta il pallone e fa partite un tiro preciso sul secondo palo che si insacca per il 3-0 biancorosso.
Nel secondo tempo nessuna nota dal campo, la pioggia che ha accompagnato il minuti finali della partita e l'appagamento della Correggese già con la testa a Valdagno non offrono spunti, da segnalare l'impiego di Barilli, Lazzaretti e l'esordio in prima squadra di Catello Fiele classe 1998

FORTIS JUVENTUS - CORREGGESE 0-3 (Finale)
RETI:
16'pt. Camarà (C) 26'pt. Ponsat (C), 29'pt. Landi (C)
FORTIS JUVENTUS: Scarpelli, Pantiferi, Fusi, Bai (dal 28'st. Bregu), Giannetti, Bagnai, Panelli (dal 19'st. Benvenuti), Mazzolli (dal 1'st. Rotesi), Zambon, Serotti, Rovai. A disposizione dell'allenatore Lorenzo Smacchi: Valoriani, Buzzigoli, Segoni, Jafari, Lapi, Donattini.
CORREGGESE: Chiriac, Rota (dal 34'st. Barilli), Pipoli, Bertozzini, Bacher, Zuccolini, Pappaianni Lenzi, Landi, Bernasconi (dal 19'st. Lazzaretti), Ponsat, Camarà (dal 29'st. Fiele). A disposizione dell'allenatore Eugenio Benuzzi: Cotticelli, Berni, Varini, Barilli, Garlappi, Franceschini, Castellani.
ARBITRO:  Amir Salama di Ostia Lido; assistenti: Leonardo Biccheri di Gubbio e Francesco Gentileschi di Terni.
AMMONITI: Fusi (Fortis)

Di seguito la cronaca della partita  in tempo reale
 

AGGIORNA

45'+3' st. L'arbitro fischia la fine della partita. La Correggese raggiunge i playoff con un girone di ritorno giocato sopra le righe.

45'st. TRE minuti di recupero

42'st. Gli ultimi 3 minuti di campionato si giocano sotto una pioggia battente

37'st. Conclusione di potenza dal limite di Landi che scalda le mani al portiere Scarpelli che si salva deviando sopra la traversa

34'st.  Cambio giovane nello schieramento della Correggese. Benuzzi inserisce Barilli al posto di Rota

32'st. La gara assume toni soporiferi. Ci prova Rota dalla lunga distanza a rispegliare la tribuna. la sua saetta finisce una spanna sopra la traversa della porta difesa da Scarpelli

29'st. Risponde allo stesso modo mister Benuzzi che regala l'esordio in prima squadra a Catello Fiele che sostituisce Idrissa Camarà anche oggi uscito dal campo tra gli applausi

28'st. E' il momento del '98 Bregu che sostituisce Bai.

19'st. Gli allenatori danno minutaggi alla panchina. Panelli lascia il posto a Benvenuti. Mister Benuzzi inserisce Lazzaretti al posto di Bernasconi

11'st. Su Borgo San Lorenzo comincia a piovere

10'st. Fusi impegna da due passi Chiriac che devia in angolo

3'st. Sulla sinistra Camarà ubriaca i suoi due diretti avversari e pennella un cross troppo in profondità per Bernasconi che no raggiunge la sfera

1'st. Subito pericolosa la squadra ospite. Da due passi dalla porta correggeseSerotti vince un contrasto con Pipoli, Chiriac sbilanciato a terra si trova tra le mani il pallone

1'st. Riprende la partita. Nella Fortis Juventus c'è ora in campo Rotesi al posto di Mazzolli. Stessi effettivi del pimo tempo per la Correggese

45'+2'pt. FINE DEL PRIMO TEMPO

45'+1'pt. Progressione sulla fascia sinistra di Pipoli che arrivato a fondo campo effettua un cross a rientrare per Bernasconi che viene anticipaato dall'intervento di un difensore

45'pt. Due minuti di recupero

40'pt. Sul triplo vantaggio correggese la partita si spegne. I biancorossi badano a dosare bene le forze arretrando un po' il baricentro. La Fortis non riesce a superare il muro eretto dalla Correggese e Chiriac può osservare la gara da lontano

35'pt. Ammonito Fusi per fallo su Landi

29'pt. Da una mischia in area della Fortis il pallone arriva al limite dell'area dove Landi raccoglie, si aggiusta il pallone e fa partite un tiro preciso sul secondo palo che si insacca per il 3-0 biancorosso

29'pt. LANDI DA FUORI AREA. 3.0 PER LA CORREGGESE!.... PLAYOFF IN TASCA.

26'pt. Dalla bandierina di destra, Bacher pennella un cross sul primo palo che Ponsat di testa infila alle spalle di Scarpelli: 2-0

26'pt. GOL!.... PONSAT RADDOPPIA!....

23'pt. Zambon fallisce un "rigore in movimento" la punta toscana si infila nella linea difensiva e davanti a Chiriac lo mette fuori tempo ma non indovina lo specchio della porta

20'pt. Con il gol del vantaggio la Correggese si è rinvigorita. prima Camarà fallisce di pochissimo una conclusione al volo da centro area, poi Bernasconi solo davanti al portiere viene anticipato in recupero e in scivolata da Bagnai un attimo prima della conclusione

16'pt. Splendida iniziativa centrale di Landi che dal limite dell'area allarga per Camarà appostato in area, il nazionale della Guinea Bissau con un tocco di interno destro di prima intenzione manda la palla a sbattere sulla base interna del secondo palo e poi scivola in rete. Un gol ed una esultanza dedicata al figlio Juzepe con il gesto ormai classico della "ninna nanna"

16'pt. GOOOOOOL!..... CAMARA' PORTA IN VANTAGGIO LA CORREGGESE

10'pt. Brivido davanti a Chiriac. Zambon a porta spalancata in spaccata non impatta e la palla che poi danza davanti alla porta correggese, scivola sul fondo

7'pt. uno sguardo agli schieramenti delle due squadre. La Correggese disposta con un 4-3-3, linea difensiva composta da Rota a destra, Zuccolini e Bertozzini centrali, Pipoli a sinistra. A centrocampo Bacher centrale, Pappaianni Lenzi a sinistra, Landi a destra. Il tridente d'attacco è composto da Camarà a destra, Bernasconi centrale e Ponsat a sinistra.
La Foris Juventus risponde con un 4-4-2. Linea difensiva da destra a sinistra composta da: Bai, Bagnai, Giannetti, Pantiferi. A centrocampo Panelli, Fusi, Serotti e Mazzolli. Reparto avanzato con Rovai punta centrale e Zambon.
 

6'pt. Calcio d'angolo dal vertice destro di Bacher a mezza altezza verso il centro dell'area, Rota arriva con quell'attimo di ritardo per impattare e la palla si spegne in fallo laterale

5'pt. I primi minuti di partita non la rendono interessante. Correggese guardinga studia l'avversario in due occasioni si affaccia davanti a Chiriac

1'pt. Con il tocco di Bernasconi per Bacher inizia la partita. La Correggese in questo primo tempo attacca da sinistra a destra rispetto alla tribuna centrale del Romanelli. Sugli spalti una cinquantina di tifosi della Correggese armati di bandiere, tamburi e trombette, cercano di spingere con il loro incitamento i biancorossi verso i playoff.

ore 14:59. Le squadre di Fortis Juventus e Correggese fanno il loro ingresso in campo con una corsa guidata dalla terna arbitrale in divisa nera con le spalle gialle.
La Correggese con la classica divisa rossa con bordi bianchi, sulla maglia rossa spicca la fascia diagonale bianca da sinistra a destra; Chiriac portiere della Correggese con la divisa completamente celeste.
I padroni di casa della Fortis Juventus in completo maglia bianco e verde a strisce verticali, pantaloncini e calzettoni verdi. Scarpelli  portiere dei locali, in maglia giallonera, pantaloncini e calzettoni neri .

ore 14:45. L'arbitro  Amir Salama di Ostia Lido richiama le due squadre negli spogliatoi per l'appello, alle 15 il fischio d'inizio

ore 14:30. Proseguono le operazioni di riscaldamento. La Correggese lotta per la vittoria che le consentirebbe di accedere al tabellone playoff mentre la Fortis ormai retrocessa cerca di onorare l'ultima partita in serie D.
I biancorossi sono privi dello squalificato Bovi, al quale è stata ridotta la squalifica da tre a due giornate e degli infortunati Davoli e Guerra.
La Fortis Juventus di mister Smacchi è priva di Donatini e Remedi squalificati oltre al'infortunato Gianotti.

ore 14:13. Sul campo centrale del Romanelli le due squdre avviano la fase di riscaldamento. Il terreno è in ottime condizioni, la giornata è afosa con il cielo leggermente coperto ma non minaccia pioggia, il termometro segna 19 gradi.

Ore 14:00 Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre.
FORTIS JUVENTUS: Scarpelli, Pantiferi, Fusi, Bai, Giannetti, Bagnai, Panelli, Mazzolli, Zambon, Serotti, Rovai. A disposizione dell'allenatore Lorenzo Smacchi: Valoriani, Benvenuti, Buzzigoli, Segoni, Jafari, Lapi, Donattini, Rotesi, Bregu.
CORREGGESE: Chiriac, Rota, Pipoli, Bertozzini, Bacher, Zuccolini, Pappaianni Lenzi, Landi, Bernasconi, Ponsat, Camarà. A disposizione dell'allenatore Eugenio Benuzzi: Cotticelli, Berni, Varini, Barilli, Garlappi, Lazzaretti, Franceschini, Fiele, Castellani.
ARBITRO:  Amir Salama di Ostia Lido; assistenti: Leonardo Biccheri di Gubbio e Francesco Gentileschi di Terni.


La news č stata vista 3358 volte

Notizia precedente:
CAMPEGINE, SECONDA VITTORIA PER GLI ALLIEVI B
Notizia successiva:
QUATTRO GOL DI CECI PORTANO GLI ALLIEVI B IN SEMIFINALE
 
L’ESITO DEL TAMPONE DEL MEMBRO DEL GRUPPO
Nella giornata di venerdì 16 ottobre un membro del gruppo squadra della Correggese che si trovava già in isolamento volontario è stato sottoposto a un primo tampone anti Covid-19, evento questo che a...
LA JUNIORES CONQUISTA I TRE PUNTI IN TRASF
CORREGGIO, 18 ottobre 2020. La formazione Juniores Nazionale della Correggese centra la prima vittoria in campionato. I ragazzi di mister Nicolini, dopo il pareggio all’esordio contro il Crema si prendono i primi t...
RINVIATA LA PARTITA CORREGGESE – MEZZOLARA
CORREGGIO, 17 ottobre 2020. Nella mattinata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente da strutture pubbli...
JUNIORES NAZIONALE: IL PROGRAMMA DEL WEEKE
CORREGGIO, 16 ottobre 2020. La formazione della Juniores Nazionale torna in campo dopo l’esordio in campionato della settimana scorsa contro il Crema. La formazione di mister Nicolini sarà di scena nella gio...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st