CORREGGESE, UNA VITTORIA CHE VALE IL QUINTO POSTO
01/05/2016


CORREGGIO (Reggio Emilia) - La Correggese conquista i tre punti contro Castelfranco, Ribelle perde in casa contro Delta Rovigo. L'operazione rimonta è completata: la Correggese ora occupa quella quinta piazza che vale i playoff. I biancorossi si giocano tutto domenica prossima a Borgo San Lorenzo dove affronteranno la Fortis. Alle spalle dela Correggese Ribelle renderà visita al Ravenna, Delta affronterà il Forlì e Imolese riceve il Lentigione.
la classifica ad una giornata dal termine vede la Correggese quinta con 61 punti, alle sue spalle Ribelle, Imolese e Delta 60, Lentigione 59.
L'avvio di Correggese-Castelfranco è scoppiettante, a cavallo del quarto d'ora la partita si anima improvvisamente con due gol in un giro di lancette. Prima passa in vantaggio la Virtus Castelfranco con una iniziativa personale di Rolfini che dalla sinisttra si accentra e appena entrato in area lascia partire un destro a girare che sorprende Chiriac invano proteso in tuffo sulla sua sinistra. La reazione della Correggese è immediata, palla al centro e Bernasconi trova la conclusione vincente dalla lunetta del'area di rigore modenese con un destro angolato, il portiere Gibertini devia la sfera sul palo e poi questa rotola in rete.
La Correggese controlla e sullo slancio trova il gol del 2-1 con Camarà, bellissima azione con Landi che serve Ponsat, la punta piemontese è abile ad appoggiare al limite per Camarà. Il resto lo fa il nazionale della Guinea Bissau che dal limite lascia partire un tiro in semi-giro che s'insacca sotto la traversa.
Ad inizio di secondo tempo la Correggese mette in cassaforte la partita con un gol di Bernasconi che vince un contrasto con Girelli e a tu per tu con Gibertini in uscita, mette in rete per il 3-1.
I ragazzi di mister Benuzzi giocano contro un avversario arretrato nella propria trequarti, mentre da Castiglione di Ravenna giunge notizia del gol dell'ex Correggese Boilini alla Ribelle che consente alla sua vecchia bandiera biancorossa di mettere le mani sul quinto posto.
La Correggese di slancio va in rete con Ponsat e Pappaianni nelle due occasioni serviti rispettivamente da Landi e da Selvaggio, poi la notizia della sconfitta della Ribelle contro Delta Rovigo vale quanto un sesto gol.
Castelfranco nei minuti finali trova il gol del 2-5 con Negri che serve solo per le statistiche.

CORREGGESE-VIRTUS CASTELFRANCO 5-2 (parziale)
RETI:
12'pt. Rolfini (V), 13'pt. Bernasconi (C), 27' pt Camarà (C), 11'st. Bernasconi (C), 31'st. Ponsat (C), 37'st. Pappaianni (C), 44'st. Negri (V
CORREGGESE: Chiriac, Rota (dal 12'st. Selvaggio), Pipoli (dal 17'st. Varini), Zuccolini, Bacher, Berni, Pappaianni, Landi, Bernasconi, Ponsat, Camarà. A disposizione dell'allenatore Eugenio Benuzzi: Cotticelli, Barilli, Garlappi, Lazzaretti, Franceschini, Fiele, Castellani.
VIRTUS CASTELFRANCO: Gibertini, Benedetti, Laruccia, Marmiroli (dal 19'st. Negri), Girelli, Biagini, Oubakent (dal 1'st. G.Vinci), Sacenti, Rolfini, Spadafora, Martina. A disposizione di mister Marcello Chezzi: Cordisco, Alessandro Vinci, Lauricella, Budriesi, Tamburini, Mazzoni, Serafini.
ARBITRO: Marco Rossetti di Ancona coadiuvato dagli assistenti sig. Michele Redaelli di Pesaro e sig. Fabrizio Grisei di Macerata.
AMMONITI: Bernasconi e Selvaggio (Correggese); Spadora, Oubakent (Virtus Castelfranco)

Di seguito la cronaca in tempo reale della partita

AGGIORNA

I finali delle altre partite delle squadre in corsa per i playoff: 
Ribelle-Delta Rovigo 1-3
Legnago-Imolese 0-2
Lentigione-San Marino 2-1

45'+4'st. FINITA.... Attendiamo il risultato finale di Ribelle-Delta Rovigo

45'st. Quattro minuti di recupero

44'st.  Gol Castelfranco. Negri si invola sulal sinistra e da due passi mette in rete per il 2-5

37'st. Tra le notizie che arrivano sulla sfida tra Ribelle e Delta Rovigo, i gol della Correggese che di slancio si avvia verso i playoff mettono euforia al Borelli. Subito dopo la notizia del gol di Pera arriva il quinto gol ad opera di Pappaianni che raccoglie un perfetto cross di Selvaggio e da due passi mette in rete

37'st. PAPPAIANI!..... E SONO CINQUE. CORREGGESE VERSO I PLAYOFF!....

35'st. NOVITA' DA CASTIGLIONE DI RAVENNA.... DELTA IN VANTAGGIO CON PERA... NELLA CLASSIFICA VIRTUALE CORREGGESE AI PLAYOFF

34'st. Entra  Castellani per Camarà

31'st. Una giocata tutta di prima della Correggese porta il risultato sul 4-1. Percussione sulla fascia centrale di Landi che al limite dell'area allarga per Bernasconi. La punta Correggese cerca l'imbucata per Ponsat che però non si intende con il compagno, la palla sembra destinata sul fondo ma su questa si avventa Landi che di prima intenzione serve al centro Ponsat, stavolta la punta della Corregese è attnto e con un tocco sottomisura batte Gibertini da due passi.

31'st. PONSAT!..... 4-1 CORREGGESE....

20'st. L'ex della Correggese Boilini fa un regalo ai suoi vecchi compagni segnando un gol importante per la lotta playoff: RIBELLE-DELTA ROVIGO 1-1.
Ora la Correggese nella classifica provvisoria raggiunge Ribelle al quinto posto, l'ultimo valido per la post season

19'st. Cambia Castelfranco: entra Negri, esce Marmiroli.

13'st. Il gol della Correggese nasce da una imprecisa ribattuta di Girelli che lancia Bernasconi verso la porta difesa da Gibertini. Appena varcato il limite dell'area la punta biancorossa spara un tiro preciso che si insacca sul primo palo alla destra del portiere

12'st. Rota non ce la fa ed esce dal campo sorretto dal massaggiatore Mastini. Al suo posto in campo Andrea Selvaggio

11'st. GOOOOOOL..... ANCORA BERNASCONI: 3-1 PER LA CORREGGESE

10'st. Rota rimane a terra, Mastini a bordo campo valuta le condizioni per operare un cambio

9'st.Dagli altri campi dove sono impegnate le squadre che contendono il posto playoff alla Correggese:
Ribelle-Delta Rovigo 1-0
Legnago-Imolese 0-2
Lentigione-San Marino 1-0

8'st. Camarà a centro area si trova un pallone prezioso da una respinta della retroguardia modenense, la punta correggese prova la soluzione a giro sul secondo palo ma la palla termina abbondantemente fuori bersaglio

2'st. Correggesse arrembante, il tiro di Ponsat trova la deviazione in angolo da parte di Gibertini, poi sugli sviluppi del corner una semirovesciata di Zuccolini trova la deviazione sopra la traversa del portiere della Virtus Castelfranco

1'st. Riprende la gara. La Correggese ora attacca da destra a sinistra. Chezzi allenatore della Virtus Castelfranco, lascia negli spogliatoi Oubakent e al suo posto schiera Giacomo Vinci

Dagli altri campi dove sono impegnate le squadre che contendono il posto playoff alla Correggese:
Ribelle-Delta Rovigo 1-0
Legnago-Imolese 0-1
Lentigione-San Marino 1-0

45'+1'pt. L'arbitro Rossetti manda tutti negli spogliatoi per la pausa di metà gara

45'pt. Un minuto di recupero

41'pt. La Correggese offre bel gioco tutto di prima, la triangolazioni tra Landi, bernasconi e Camarà trovano sempre le conclusioni fiori bersaglio o l'ottimo piazzamento del portiere ospite Gibertini

40'pt. Primo calcio d'angolo del match in favore della Virtus Castelfranco, che però non si concretizza.

37'pt. Ammonito Bernasconi per la Correggese, per un fallo su Spadafora

33'pt. Ammonito Oubakent della Virtus Castelfranco, il secondo nelle fila ospiti.

32'pt. La Virtus Castelfranco reagisce con un tiro di Sacenti dal limite, con la sfera che termina di poco a lato alla sinistra di Chiriac.

27'pt. Bellissima azione della Correggese: Landi serve Ponsat, che è abile ad appoggiare al limite per Camarà. Il nazionale della Guinea Bissau, dal limite, lascia partire un tiro in semi-giro che s'insacca sotto la traversa. Vantaggio per i ragazzi di Benuzzi.

27'pt. GOOOL DELLA CORREGGESE...CAMARA'!

23'pt. Bella conclusione dai 20 metri per Davide Rota, Gibertini respinge abilmente dopo che il pallone ha rimbalzato davanti all'estremo difensore ospite.

20'pt. Dagli altri campi playoff:
Ribelle-Delta Rovigo 1-0
Legnago-Imolese 0-0
Lentigione-San Marino 1-0

14'pt. La partita si anima improvvisamente con due gol in un giro di lancette. Prima passa in vantaggio la Virtus Castelfranco con una iniziativa personale di Rolfini che dalla sinisttra si accentra e appena entrato in area lascia partire un destro a girare che sorprende Chiriac invano proteso in tuffo sulla sua sinistra. La reazione della Correggese è immediata, palla al centro e Bernasconi trova la conclusione vincente dalla lunetta del'area di rigore modenese con un destro angolato, il portiere Gibertini devia la sfera sul palo e poi questa rotola in rete.

14'pt. GOOOOOL.... PAREGGIO DI BERNASCONI: 1-1

13' pt. VIRTUS CASTELFRANCO IN VANTAGGIO, ROLFINI

11'pt. Spunta il sole sullo stadio Borelli di Correggio

10'pt. Gli schieramenti delle due squadre. La Correggese disposta con un 4-3-3, linea difensiva composta da Rota a destra, Zuccolini e Berni centrali, Pipoli a sinistra. A centrocampo Bacher centrale, Pappaianni Lenzi a sinistra, Landi a destra. Il tridente d'attacco è composto da Camarà a destra, Bernasconi centrale e Ponsat a sinistra.
Gli ospiti della Virtus Castelfranco rispondono con un 4-4-2. Linea difensiva da destra a sinistra composta da: Benedetti, Girelli, Biagini e Laruccia. A centrocampo Sacenti, Marmiroli, Martina e Oubakent. Reparto avanzato con Rolfin i punta centrale e Spadafora.

8'pt. Spadafora non si allontana dalla palla per far battere la punizione a Bacher: ammonito

7'pt. Prima azione di rilievo della partita. Dalla sinistra Bacher serve per Bernasconi che crossa a centro area per Camarà che in rovesciata manda sul fondo

1'pt. Con il tocco di Bernasconi per Bacher inizia la partita. La Correggese disposta nella metà campo di sinistra rispetto alla tribuna centrale

ore 14:59. Le squadre di Correggese e Virtus Castelfranco sbucano dal tunnel che porta agli spogliatoi. La Correggese con la classica divisa rossa con bordi bianchi, sulla maglia rossa spicca la fascia diagonale bianca da sinistra a destra; Chiriac portiere della Correggese con la maglia gialla, i pantaloncini neri e i calzettoni gialli.
I modenesi della Virtus Castelfranco in completo blu; Gibertini, portiere degli ospiti, in maglia e calzettoni verdi, i pantaloncini sono neri.
Il look della terna arbitrale è composto dalla maglia nera con le spalle gialle, pantaloncini e calzettoni completamente  neri .

ore 14:45. L'arbitro Rossetti di Ancona richiama le due squadre negli spogliatoio per l'appello. La curiosità di oggi vede il direttore di gara ed il suo assitente Michele Redaelli, dirigere l'ultima partita della stagione a Correggio, a settembre avevano invece diretto la prima gara stagionale al Borelli, quel Correggese-Mezzolara chiusosi con il pareggio a reti inviolate, i biancorossi terminarono la partita addirittura in nove uomini per le espulsioni di Guerra e Fioretti.

ore 14:30. Proseguono le operazioni di riscaldamento sul campo C dello stadio Borelli. Le due squadre arrivano al confronto con diverse prospettive, la Correggese ancora in lotta per l'ultimo posto playoff e la Virtus Castelfranco che, sebbene ormai non abbia nulla da chiedere alla classifica in quanto ha già raggiunto la salvezza, non scenderà al Borelli in infradito e darà certamente filo da torcere agli uomini di Benuzzi.
I biancorossi sono privi degli squalificati Bertozzini e Bovi e degli infortunati Davoli e Guerra, recuperano però Ponsat dall'infortunio alla spalla occorso due domeniche orsono. Puntano al risultato pieno che li terrebbe ancora in corsa per i playoff gettando un occhio anche alle gare delle dirette concorrenti: si gioca infatti in contemporanea anche Ribelle-Delta Rovigo, uno scontro decisivo tra due antagoniste della Correggese. Alle 15 anche Legnago-Imolese e Lentigione-San Marino con le due squadre emiliane ancora in corsa per contendere i playoff a Ribelle, Delta e Correggese.

ore 14:13. Correggese e Castelfranco iniziano la fase di riscaldamento. Il terreno del campo centrale del Borelli è in buone condizioni malgrado la pioggia incessante caduta tutta la mattina. Le previsioni meteo non offrono nulla di buono, ma in barba al Ciclone Medea che con il suo passaggio sull'Emilia faceva temere a temporali di forte intensità, su Correggio fa capolino un pallido sole.
La giornata ha comunque abbassato il livello del mercurio sul termometro fino a 9 gradi.

Ore 14:00 Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre.
CORREGGESE: Chiriac, Rota, Pipoli, Zuccolini, Bacher, Berni, Pappaianni, Landi, Bernasconi, Ponsat, Camarà. A disposizione dell'allenatore Eugenio Benuzzi: Cotticelli, Selvaggio, Varini, Barilli, Garlappi, Lazzaretti, Franceschini, Fiele, Castellani.
VIRTUS CASTELFRANCO: Gibertini, Benedetti, Laruccia, Marmiroli, Girelli, Biagini, Oubakent, Sacenti, Rolfini, Spadafora, Martina. A disposizione di mister Marcello Chezzi: Cordisco, Alessandro Vinci, Negri, Lauricella, Giacomo Vinci, Budriesi, Tamburini, Mazzoni, Serafini.
ARBITRO: Marco Rossetti di Ancona coadiuvato dagli assistenti Michele Redaelli di Pesaro e Fabrizio Grisei di Macerata.


La news č stata vista 3347 volte

Notizia precedente:
UNA SERATA PER RICORDARE LYAM CASTILLO
Notizia successiva:
CORREGGESE-CASTELFRANCO, LE IMMAGINI E LE INTERVISTE
 
CORREGGESE – MEZZOLARA RINVIATA AL 4 NOVEM
CORREGGIO, 23 ottobre 2020. Preso atto delle disposizioni dell’Asl competente della quarantena della Correggese, è stato disposto che la sfida Correggese – Mezzolara, gara valida per la 4^ giornata d...
RINVIATO IL DERBY DELLA JUNIORES NAZIONALE
CORREGGIO, 23 ottobre 2020. Nella giornata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario...
RINVIATO IL DERBY BAGNOLESE - CORREGGESE
CORREGGIO, 22 ottobre 2020. Nella serata di ieri il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario Reg...
L’ESITO DEL TAMPONE DEL MEMBRO DEL GRUPPO
Nella giornata di venerdì 16 ottobre un membro del gruppo squadra della Correggese che si trovava già in isolamento volontario è stato sottoposto a un primo tampone anti Covid-19, evento questo che a...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st