JUNIORES, A FANO LA VITTORIA SFUMA AL 90'
23/01/2016


FANO (Ancona) - Per capire questa Juniores, la Correggese dovrebbe affidarsi ad una troupe di psicologi. Dopo la prova incolore offerta sabato scorso sul campo del modesto Mezzolara, oggi l'undici di mister Davide Savoldo sfiora il colpaccio a Fano sul campo della fortissima Alma Juventus (seconda in classifica) che riesce ad evitare la sconfitta solo al 89'.
La squadra biancorossa si ripresenta nelle Marche con l'ossatura di sette giorni prima, unica eccezione il rientro di Durante dopo uno stop per infortunio e la scelta all'ultimo minuto di Ricardo Barbieri (classe '99) per sostituire il febbricitante Riccardo Bellei. Padroni di casa invece al gran completo che subito cercano di prendere l'iniziativa, ma la Correggese passata la fase di studio e prese le misure all'avversario, comincia  a macinare gioco lasciando in diverse occasioni sbilanciata la retroguardia marchigiana senza però mai riuscire nel guizzo vincente.
Pochi minuti prima del riposo però, Fano passa inaspettatamente in vantaggio con un gol di Matteo Fabrizi che, raccolta palla al limite dell'area da una respinta della difesa correggese, lascia partire un tiro di prima intenzione che si insacca sotto la traversa lasciando di stucco l'incolpevole Riccardo Cavallini. Un gran bel gol che lascia opportuno spazio alle prolungate esultanze.
Palla al centro e la Correggese imbastisce l'azione del pareggio: sulla sinistra Alex Rizzo riceve palla e dopo aver ubriacato con una serie di finte il suo diretto marcatore, effettua un cross a mezza altezza verso l'area marchigiana dove in tuffo Mtteo Ligabue appostato sul primo palo mette dentro per l'1-1.

Nel secondo tempo i granata marchigiani sono più intraprendenti, tengono la Correggese in affanno sulla linea difensiva per una decina di minuti, poi i biancorossi ripartono imbastendo le giuste linee di gioco. Al 15' da un errato passaggio in fase d'attacco del Fano, Catello Fiele riconquista palla e lancia sulla sinistra in velocità ancora Alex Rizzo che, più rapido di un motorino, si beve tutta la linea difensiva avversaria e una volta entrato in area lascia partire un diagonale da sinistra a destra che si insacca nell'angolo opposto a filo d'erba.
La Correggese crede nell'impresa e bada al sodo arginando gli irruenti attacchi della formazione di casa che proprio non ci sta a perdere. Appena iniziato l'ultimo giro di lancette del tempo regolare, un pasticcio davanti a Cavallini favorisce il gol del pareggio fanese. Da una punizione dalla trequarti, Giantommasi scodella in area correggese affollata da ben venti elementi e dopo una serie di batti e ribatti la palla termina in rete grazie all'ultimo tocco di rabbia di Matteo Damiani che salva la sua squadra dalla sconfitta, ma lascia invece tanto amaro in bocca ai tigrotti della Correggese.

Dopo 45 giorni di assenza dal Borelli, il 30 Gennaio la Juniores della Correggese tornerà a giocare tra le mura amiche, alle 15 di sabato prossimo infatti, per la quarta di ritorno i tigrotti riceveranno la Vis Pesaro.

TABELLINO
ALMA JUVENTUS FANO - CORREGGESE 2-2 (pt.1-1)
RETI:
40'pt. Fabrizi (F), 42'pt. Ligabue (C), 15'st. Rizzo (C), 44'st.Damiani (F)
ALMA JUVENTUS FANO: Galeri, Murgo, Giambartolomei, Fabrizi, Stefanelli, Giantommasi, Rabarbari (dal 8'st. Damiani), Terenzi, Mezzotero (dal 22'st. Gomez), Ceramicoli, Zupo. Allenatore: Nico Mariani. Ne.: Gabellini, Iheme, Paradisi, Giacomelli, Bernacchia, Sterrantino, Massaro.
CORREGGESE: Cavallini, Blotta, Dulovic, Luppi, Montipò, Barbieri, Durante (dal 8'st. Fiele), Garlappi, Ligabue (dal 17'st. Nardella), Perla (dal 33'st. Michienzi), Rizzo. Allenatore Davide Savoldo. Ne.: Picariello, Razak, Bazziga, Abosoglu, Bellei.
ARBITRO: Giovanni Cito di Macerata, Assistenti Davide Tamburini di Pesaro e Riccardo Persichini di Macerata.
AMMONITI: Fabrizi (Fano); Perla e Nardella (Correggese)

Altri risultati: Castelfranco-Bellaria 1-4, Romagna Centro-Castelfidardo 2-0, Vis Pesaro-Mezzolara 0-4, Jesina-Parma 1-2, Recanatese-Piacenza 1-3, Fiorenzuola-Sammaurese 3-2, Imolese-San Marino 0-0.

Classifica: Romagna Centro 41; Alma Fano e Parma 38; Piacenza 33; Correggese 32; Imolese 31; Fiorenzuola 27; San Marino e Bellaria I.M. 25; Vis Pesaro 23; Virtus Castelfranco e Recanatese 20; Jesina e Mezzolara 18; Recanatese 17; Castelfidardo 12; Sammaurese 5.

 


La news stata vista 1241 volte

Notizia precedente:
CASCONE DI NOCERA PER CORREGGESE-CLODIENSE
Notizia successiva:
LA CORREGGESE A VALANGA SULLA CLODIENSE
 
SETTORE GIOVANILE: UNA VITTORIA E UNA SCON
CORREGGIO, 28 febbraio 2020. Nell’ultimo weekend sono scese in campo entrambe le formazioni del settore giovanile biancorosso. La Juniores Nazionale non è riuscita a invertire il proprio momento positivo, me...
CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA COCCONI
CORREGGIO, 27 febbraio 2020. La Correggese tutta, dal presidente Claudio Lazzaretti a tutti i propri tesserati del settore giovanile e della prima squadra, si stringe attorno alla famiglia Cocconi in questo momento di do...
ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI DI TRASPARENZA
CORREGGIO, 27 febbraio 2020. La SSD CORREGGESE CALCIO 1948 arl (Codice Fiscale 9102045035), ai sensi della Legge 4 agosto 2017 (art. 1, commi 125 e 129), comunica di aver ricevuto dalla Pubblica Amministrazione e da enti...
CORREGGESE, SOSPESI TUTTI I CAMPIONATI
CORREGGIO, 25 febbraio 2020. In seguito alle ordinanze emanate nei giorni scorsi per fronteggiare l'emergenza Coronavirus, il dipartimento interregionale della Lega Nazionale Dilettanti nella giornata di martedì 2...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st