Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
LA COPPA PORTA BENE ALLA CORREGGESE
25/11/2015


CASTELFRANCO EMILIA (Modena) - La Correggese approda ai sedicesimi di finale della Coppa Italia espugnando il Ferrarini vincendo sul Virtus Castelfranco con il risultato di 2-1.
Sibito prporsitiva, la Correggese sblocca il risultato dopo soli 11 minuti;: calcio di punizione dalla tre quarti avanzata della Correggese che Mantovani calcia dalla parte opposta del campo dove sul secondo palo bene appostato Davoli svetta e infila a filo del palo opposto. Il pareggio dei padroni di casa arriva 39', su una veloce ripartenza, Lauricella serve Rolfini che tenta la battuta a rete, la difesa biancorossa respinge sui piedi di Marmiroli che prova la seconda battuta che Chiriac respinge di pugno, Rolfini si avventa sul pallone e di finezza batte Chiriac in uscita, sul secondo palo. I giocatori della Correggese protestano vivacemente con l'arbitro perchè durante l'azione un secondo pallone vagava nell'area òiccola e come da regolamento il gioco sarebbe dovuto essere fermato. Così non è stato e tra le vibranti proteste il oprimo tempo si chiude sul risultato di 1-1.
Nel secondo tempo la Correggese trova il 2-1 con Caboni che al minuto 24 si gira magistralemnte all'interno della lunetta dell'area avversaria, si aggiusta il pallone sul piede più congeniale e spara una sassata all'angolo basso della porta difesa da Cordisco:
Poi un errore arbitrale che nega un calcio di rigore ai padroni di casa, un errore sottoporta di Spadafora e due belle parate di Chiriac, la Correggese trova la qualificazione per i sedicesimi in programma il 9 Dicembre prossimo.

Di seguito tabellino e cronaca live della partita

VIRTUS CASTELFRANCO - CORREGGESE 1-2 (Parziale)
RETI:
11'pt. Davoli (C), 39'pt. Rolfini (VC), 23'st. Caboni (C)
VIRTUS CASTELFRANCO: Cordisco, A. Vinci, Laruccia, Marmiroli, Girelli, Benedetti, Oubakent, G. Vinci, Rolfini, Lauricella (dal 22'st. Spadafora), Cortesi. A disposizione dell'allenatore Marcello Chezzi: Gibertini, Budriesi, Signorino, Cortese, Sacenti, Biagini, Martina, Battistini.
CORREGGESE: Chiriac, Rota, Pappaianni Lenzi, Arrascue (dal 31'st. Fioretti), Zuccolini, Bertozzini, Guerra, Davoli, Caboni (dal 37'st. Franciosi), Mantovani (dal 22'st. Lazzaretti), Camarà. A disposizione di mister Nicola Campedelli: Razzano, Selvaggio, Berni, Cappellini, Bacher, Ponsat.
ARBITRO: Matteo D'Ambrogio di Frosinone, assistenti sig. Matteo Cantara e sig. Simone Carloni entrambi di Ravenna.
AMMONITI: Alessandro Vinci, Giacomo Vinci, Oubakent (Virtus Castelfranco); Zuccolini, Bertozzini, Lazzaretti (Correggese)
ESPULSO: Giacomo Vinci (Virtus Castelfranco) per proteste.

45'+5'st. L'ARBITRO FISCHIA LA FINE DELLA PARTITA, LA CORREGGESE APPRODA AI SEDICESIMI DI COPPA ITALIA

45+2'st. Ammonito Oubakent per fallo su Lazzaretti

45'st. Cinque minuti di recupero

44'st. Uscita di prepotenza in presa di Chiriac che interviene altissimo sopra la testa di Benedetti pronto alla deviazione in rete da un suggerimento di Laruccia

41'st. Padroni di casa ancora pericolosi. Calcio di punizione dalla destra del Castelfranco, la palla sorvola tutta l'area per la testa di Alessandro Vinci che fa da torre per Spadafora che in scivolata sul secondo palo sfiora ma non riesce nella deviazione in rete

40'st. Ammonito lazzaretti per un fallo di mano che interrompe l'azione dei padroni di casa

36'st. Si fa male Caboni che zoppicando lascia il campo a Franciosi

33'st. Caboni stavolta si mangia un gol qiasi fatto. Dalla destra il centravanti sardo riceve palla in mezzo all'area, tergiversa e poi spara alle stelle

31'st. Bella battuta della punizione dal limite di Davoli che trova la parata approssimativa di Cordisco che come un alzatore di pallavolo alza la palla sopra la traversa

30'st. Esce Arrascue ed entra Fioretti

28'st. Sulla ripartenza Camarà si invola verso la porta e viene steso da Giacomo Vinci che viene prima ammonito poi espulso

27'st. L'arbitro stavolta grazia la Correggese. Rota incespica sul pallone e cadendo smanaccia il pallone già quasi sui piedi di Spadafora. L'arbitro non ravvede irregolarità

24'st. La Correggese si riporta in vantaggio con un grandissima giocata di Luca Caboni. La punta biancorossa si gira magistralemnte all'interno della lunetta dell'area avversaria, si aggiusta il pallone sul piede più congeniale e spara una sassata all'angolo basso della porta difesa da Cordisco

23'st. GOOOOL!... CABONI PER LA CORREGGESE.... E CHE GOL!...

21'st. Le due formazioni effettuano i primi cambi dedlla partita. La Correggese inserisce Lazzaretti al posto di Mantovani e mister Chezzi manda in campo Spadafora per Lauricella

20'st. Si rivede la Correggese in fase offensiva: la conclusione di Camarà trova la pronta parata di Cordisco

16'st. La Correggese cala un po' la tensione in questo avvio di secondo tempo e il Castefranco si rende maggiormente propositivo in fase offensiva

7'st. Bordata da fuori area di Oubakent che Chiriac in tuffo sul palo alla sua sinistra devia di pugno in calcio d'angolo

1'st. Riprende la gara con la Correggese che imposta ora attacca da sinistra a destra rispetto alla nostra postazione

Accesa discussione nel sottopassaggio, al momento del gol del pareggio c'erano due palloni in campo e come da regolamento l'azione sarebbe dovuta essere fermata. A dover di cronaca comunque il tiro non ha influenzato la conclusione in rete di Rolfini

45'pt. FINE DEL PRIMO TEMPO

37'pt. Il pareggio del Castefranco arriva su una veloce ripartenza di Lauricella, che serve Rolfini che tenta la battuta a rete, la difesa biancorossa respinge sui piedi di Marmiroli che prova la seconda battuta che Chiriac respinge di pugno, Rolfini si avventa sul pallone e di finezza batte Chiriac in uscita, sul secondo palo

37'pt. GOL!.... PAREGGIO DEL CASTELFRANCO.

33'pt. Bertozzini fuori tempo su Lauricella commette fallo, l'arbitro lo ammonisce per l'intervento duro anche se non cattivo

28'pt. Zuccolini commette azione scorretta: ammonito

24'pt. Arrascue crea scompiglio sulla sinistra e effettua un cross all'indirizzo di Camarà che fisso sul dischetto del rigore gira al volo di sinistro a mezza altezza: Cordisco para in presa a terra

20'pt. Castelfranco alla prima opportunità si rende pericoloso con un tiro dalla destra di Rolfini sul primo palo, Chiriac vola all'incrocio e devia in angolo

15'pt. La Correggese no si ferma e approfitta dello sbandamento temporaneo della squadra avversaria per cercare di piazzare la seconda stoccata. Ci provano Caboni e Camarà ma la retroguardia modenese per due volte si salva in angolo

11'pt. Il gol del vantaggio correggese: calcio di punizione dalla tre quarti avanzata della Correggese che Mantovani calcia dalla parte opposta del campo dove sul secondo palo bene appostato Davoli svetta e infila a filo del palo opposto

11'pt.  GOOOOOL!.... DAVOLI PORTA IN VANTAGGIO LA CORREGGESE

9'pt. Davoli in profondità per Guerra che sembra involarsi da solo verso il portiere avversario, il tocco però di Girelli mette fuori tempo il centrocampista correggese e favorisce l'intervento del portiere Cordisco

5'pt. Giacomo Vinci si libera in area e da posizione decentrata spara un missile verso la porta Correggese: Chiriac in tuffo sul primo palo respinge

3'pt. la prima azione offensiva è della Correggese: Camarà dalla sinistra cerca la conclusione di potenza di collo sinistro che finisce alto di poco

2'pt. Un occhio agli schieramenti delle squadre in campo. Il turn-over di mister Campedelli non cambia l'idea di gioco e la Correggese
gioca sempre con il 4-4-2 congeniale al suo trainer. La linea difensiva biancorossa è composta da sinistra a destra da Pappaianni Lenzi, Bertozzini, Zuccolini e Rota; il centrocampo vede Arrascue a sinistra, Davoli e Mantovani centrali e Guerra a destra. Il reparto avanzato è composto dal centrale Caboni e da Camarà in appoggio.
Mister Ghezzi schiera i gialloblu con un modulo 4-4-2; linea difensiva da sinistra a destra composta da Laruccia, Benedetti, Girelli e Alessandro Vinci; centrocampo a quattro elementi con Alessandro Vinci a sinistra, Marmiroli e Cortesi centrocampisti centrali e Oubakent a destra; Rolfini e Lauricella le punte avanzate.

1'pt. L'arbitro D'ambrogio fischia l'inizio della partita: il primo tocco è di Lauricella per Rolfini che imposta la prima azione. La Correggese attacca da destra a sinistra rispetto alla nostra postazione di tribuna stampa.

ore 14:30. Tutto è pronto per l'inizio della partita: la Correggese scende in campo con la maglia rossa con riga diagonale bianca, pantalocini rossi con bordo bianco e calzettoni rossi. Castelfranco in completa tenuta blu royal blu. I portieri sono in completa tenuta verde (Chiriac) e bianca (Cordisco):
La terna arbitrale veste in completo nero con le spalle della maglia ed i risvolti dei calzettoni in giallo.

ore 14:16: Correggese e Castelfranco rientrano negli spogliatoi, tra un quarto d'ora circa il fischio d'inizio. Nel Castelfranco mister Chezzi lascia a riposo Gibertini e Cortese e deve fare a meno di Negri infortunato. Mister Campedelli deve rinunciare a Federico Varini che sconta la sua seconda giornata di squalifica dopo l'espulsione rimediata nella finale della passata stagione a Firenze contro Monopoli; Pipoli ancora infortunato è rimasto a casa. La formazione iniziale della Correggese è stravolta rispetto alla gara di campionato di domenica, il turn-over favorisce Rota, Arrascue, Guerra, Caboni e Camarà e relega in panchina Berni, Bacher, Franciosi, Ponsat e Fioretti

ore 13:45 Le squadre danno inzio alle operazioni di riscaldamento sul campo di gioco dello stadio Ferrarini di Castefranco. La giornata è grigia, molte nuvole in cielo ma per ora non c'è pericolo di rovesciamenti piovosi. Le temperature sono tipicamente invernali (6 gradi). Il terreno è in discrete condizioni.

ore 13:00. Ecco le formazioni ufficiali.
VIRTUS CASTELFRANCO: Cordisco, A. Vinci, Laruccia, Marmiroli, Girelli, Benedetti, Oubakent, G. Vinci, Rolfini, Lauricella, Cortesi.
A disposizione dell'allenatore Marcello Chezzi: Gibertini, Budriesi, Signorino, Cortese, Sacenti, Biagini, Martina, Spadafora, Battistini.
CORREGGESE:Chiriac, Rota, Pappaianni Lenzi, Arrascue, Zuccolini, Bertozzini, Guerra, Davoli, Caboni, Mantovani, Camarà A disposizione di mister Nicola Campedelli: Razzano, Selvaggio, Berni, Lazzaretti, Cappellini, Bacher, Franciosi, Ponsat, Fioretti
ARBITRO: Matteo D'Ambrogio di Frosinone, assistenti sig. Matteo Cantara e sig. Simone Carloni entrambi di Ravenna.
 


La news stata vista 2707 volte

Notizia precedente:
MERCOLEDI' TORNA LA COPPA ITALIA LND
Notizia successiva:
CARAVAGGIO AVVERSARIO DI COPPA PER LA CORREGGESE
 
PAREGGIO INTERNO CON IL FIORANO
CORREGGIO, 9 dicembre 2018. La Correggese pareggia per uno ad uno con il Fiorano che, dopo l’eliminazione in Coppa Italia di qualche settimana fa, si conferma ancora una volta squadra indigesta per i biancorossi di...
CORREGGESE VS. FIORANO: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 8 dicembre 2018. La Correggese, dopo due trasferte consecutive, nella sedicesima giornata del Campionato di Eccellenza emiliano-romagnolo in programma domenica 9 dicembre, ritorna allo Stadio Borelli di Correg...
INDELICATO AL BELLARIA IGEA MARINA
CORREGGIO, 2 dicembre 2018. La Correggese comunica il trasferimento a titolo definitivo del calciatore Alessio Indelicato al Bellaria Igea Marina. Indelicato era arrivato la scorsa estate dal Fya Riccione e con la magl...
IL FELINO FERMA LA CORREGGESE
FELINO, 2 dicembre 2018. Dopo tredici vittorie consecutive, in un freddo pomeriggio di dicembre, la Correggese non va oltre allo zero a zero sul campo del Felino, ancora imbattuto sul terreno amico. Nel primo tempo la...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st