MONTEMURLO FRENA LA CORREGGESE, FINISCE 1-1
26/04/2015


CORREGGIO (Reggio Emilia) - Nulla da fare, la Correggese impatta sul terreno del Borelli al cospetto di un Jolly Montemurlo che erige le barricate e trova un punto per sperare ancora nei playoff.
I biancorossi (oggi in maglia blu) provano in tutti i modi a scardinare l'attenta difesa di mister Venturi ma senza portare a casa i frutti sperati.
Eppure la gara inizia bene con il vantaggio della Correggese dopo appena 11 minuti grazie al ritrovato Ferrari che già domenica scorsa a Cesena aveva rotto il digiuno.
Infatti, dalla bella giocata a centrocampo tra Davoli e Selvatico, Ferrari si fa trovare pronto all'appuntamento in mezzo all'area e ricevuta palla, si gira ed indirizza la palla alle spalle di Biagini per l'1-0.
Nemmeno il tempo di assaporare il vantaggio che il Jolly pareggia. E' il 17' quando l'arbitro Valentina Finzi fischia una punizione ai toscani da posizione defilata: sembra una giocata innocuo per la retroguardia correggese che infatti senza penare troppo spazza via la palla sullo spiovente di De Gori; la palla però finisce sui piedi di Raimondo che dai 20 metri fa partire un bolide che Pellitteri tocca ma senza riuscire ad evitare che la sfera finisca in fondo alla rete.
La Correggese non si perde d'animo e continua a macinare il proprio gioco costringendo i toscani ad erigere delle autentiche barricate dove gli avanti correggesi sbattono in più occasioni.
Poco prima del riposo Ferrari e due volte Chiurato nel giro di un minuto, provano a riportarre la Correggese avanti, ma la mira imprecisa e la bravura del portiere Biagini impediscono a Bigolin e compagni di avviarsi verso gli spogliatoi in vantaggio.
Nel secondo tempo la Correggese non cambia registro e continua a macinare gioco e solo l'istinto del portiere della Jolly sul colpo di testa di Bigolin al 10' impedisce ai biancorossi emiliani di festeggiare il gol.
Nell'ultima mezz'ora per la Correggese è un vero e proprio assedio nella metà campo avversaria: Bagatti cambia il suo 4-3-1-2 in un più offensivo 4-3-3 inserendo Grandolfo al posto di Lari, ma il gol non arriva. Nell'ultimo quarto d'ora spazio anche a Camarà che rileva Ferrari, ma la partita sembra già segnata e la Correggese non trova lo spunto vincente. Malgrado il mezzo passo falso, la Correggese resta al secondo posto in virtù del pareggio del Piacenza in casa del Fiorenzuola (2-2), ma la vittoria del Delta Porto Tolle Rovigo per 3-0 sul Rimini ormai con l'attenzione alla LegaPro, porta i rovigini ad un solo punto dai correggesi: un pericolo in più per il secondo posto finale.

Domenica trasferta a Rimini per una gara che avrebbe meritato più interesse. 

CORREGGESE - JOLLY MONTEMURLO 1-1 (finale)
RETI:
11'pt. Ferrari (C), 17'pt. Raimondo (J)
CORREGGESE: Pellitteri, Paterni, Zinetti, Selvatico, Carminucci, Bigolin, Davoli (dal 30'st. Arrascue), Zanola, Chiurato, Lari (dal 20'st. Grandolfo), Ferrari (dal 29'st. Camarà). A disposizione di mister Massimo Bagatti: Volpe, Noci, Fontanesi, Varini, Bouhali, Conti.
JOLLY MONTEMURLO: Biagini, Manetti, Stampa, Raimondo, Diana, Mazzanti, Pinzauti (dal 21'st. De Patre), Michelotti (dal 31'st. Barozzi), Pecchioli (dal 45'st.Andreozzi), De Gori, Ceccarelli. A disposizione di mister Simone Venturi: Gelli, Cela, Giovannelli, Lulja, Sardini. 
ARBITRO: Valentina Finzi di Foligno (assistenti Andrea Zaninetti di Voghera e Marco Sciortino di Agrigento).
AMMONITI: Selvatico, Chiurato (Correggese); Manetti (Jolly)

Nella foto Lari in contrasto (Foto dal web)

Di seguito la cronaca in tempo reale della partita

45'+4 st: finisce qui, senza ulteriori minuti di recupero nonostante nell'overtime si sia giocato veramente poco a causa di un brutto fallo su Zanola con relativo intervento dei sanitari. Ammonito Bigolin per proteste, l'incontro si chiude sul risultato di 1-1.

45'st: 4 minuti di recupero

40'st. Una Correggese molto macchinosa trova armonia nella manovra fino al limite dell'area avversaria, poi la difesa toscana impedisce qualsiasi tentativo agli avanti correggesi

34'st: Zanola ci prova da lontano ma senza riuscire ad impensierire Biagini

29'st. Bagatti prova ad inserire Camarà al posto di Ferrari

27'st.: Correggese spinge sull'accelleratore ma non trova le linee giuste per smuovere il risultato dall'1-1

20'st. Grandolfo in campo al posto di Lari: Bagatti trasforma il modulo da 4-3-1-2 in un più offensivo 4-3-3

15'st.: Ferrari si trova sul sinistro un'occasione d'oro ma non centro lo specchio della porta. La Correggese spinge alla rierca del gol

10'st,: Che occasione per Bigolin... dal cross dalla bandierina di Selvatico, il difensore della Correggese spintosi in area, colpisce di testa con potenza e precisione ma sul suo cammino trova un grande intervento diel portiere Biagini che sulla linea smanaccia fuori dallo specchiod ella porta

1'st.: VIA AL SECONDO TEMPO

45' +1' pt: FINE DEL PRIMO TEMPO

45'pt.: UN MINUTO DI RECUPERO

43'pt: Per due volte in un minuto la Correggese fallisce di pochissimo il gol del 2-1, in entrambe le occasioni, di testa, Chiurato, sui cross di Selavtico prima e di Zanola, poi fallisce di un niente lo specchio della porta

35'pt, Bella combinazione tra Zanola e Chiurato che serve Ferrari, la punta da un passo dentro l'area correggese al volo di prima intenzione cerca di sorprendere Biagini ma la difesa si salva grazie ad un rimpallo di Stampa e la palla finisce in fallo laterale

27'pt.: E' durata poco l'euforia del vantaggio correggese, dopo un momento di smarrimento però i biancorossi di mister Bagatti riprendono a macinare gioco alla ricerca del secondo gol

17'pt.: il gol del pareggio degli ospiti. Punizione defilata dalla destra per i toscani, lo spiovente di De Gori trova la difesa correggese pronta alla respnta, la palla finisce sui piedi di Raimondo che dai 20 metri fa partire un bolide che Pellitteri tocca ma non può evitare che la sfera finisca in fondo alla rete

17'pt.: RAIMONDO PAREGGIA PER IL JOLLY: 1-1

11'pt.:Il gol del  vantaggio biancorosso: giocata a centrocampo tra Dvoli e Selvatico, quest'ultimo verticalizza in area per Ferrari che stoppa e si gira bene ed indirizza la palla alle spalle di Biagini: 1-0

11'pt. GOOOOL!... FERRARI PORTA AVANTI LA CORREGGESE

3'pt. Gli schieramenti delle due formazioni. La Correggese si affida sempre al 4-3-1-2 con una linea difensiva composta da Zinetti a sinistra (in sostituzione di Berni acciaccato), Carminucci e Bigolin in zona centrale e Paterni a destra; il cemtrocampo vede Davoli, Selvatico e Zanola; in fase offensiva Chiurato e Ferrari punte avanzate con Lari ad agire dietro di loro.
I toscani privi di Olivieri squalificato si affida a Manetti in fase difensiva con Stampa, Mazzanti e Diana; a centrocampo Michelotti, Raimondo, De Gori e Ceccarelli; Pinzauti e Pecchioli punte avanzate.

1'pt.: Dopo aver cambiato la disposizione sul campo, la partita ha inizio con Lari che tocca il primo pallone per Zanola

ore 15.01: Squadre entrano in campo con un po' di ritardo. Con il team ospite in divisa biancorosa (maglia bianco e rossa a strisce orizzontali, pantaloncini rossi, calze rosse con risvolto binaco) la Correggese ricorre al completo blù. Cristiano Bigolin e Giuseppe Raimondo  sono i capitani delle due squadre che già stazionano a centrocampo con la terna arbitrale in vistosa maglia gialla.

ore 14:49. Le squadre tornano negli spogliatoi dopo il riscaldamento. La Correggese ha preparato al meglio la partita per non farsi sfuggire il secondo posto in  classifica da un agguerrito Piacenza che la tallona in classifica dietro di un solo punto.
Anche il Jolly Montemurlo vuole fare risultato; i toscani sono rientrati in corsa playoff grazie alla qualificazione di ufficio della Correggese che come finalista di Coppa Italia approda direttamente ai quarti della post-season lasciando così libero un posto che si giocano Bellaria, Fiorenzuola, Abano, Fortis e Montemurlo. Non ancora matematicamente escluse nemmeno Scandicci e Castelfranco fino a due domeniche fa erano in lotta per la savezza.
Questa la graduatoria dopo 35 giornate: Rimini 80, CORREGGESE 68, Piacenza 67, Delta Porto Tolle Rovigo 65, Este 64, Bellaria 48, Fiorenzuola 48, Abano 47, Fortis Juventus 45, JOLLY MONTEMURLO 45, Scandicci 44, Virtus Castelfranco 44, Imolese 42, Mezzolara 42, Ribelle 35, Fidenza 35, Romagna Centro 35, Atletico San Paolo 30,Thermal Abano Teolo 30, Formigine 27. 

ore 14.17: Correggese e Jolly Montemurlo entrano in campo per il riscaldamento.

Ore 14.00: le formazioni ufficiali.
CORREGGESE: Pellitteri, Paterni, Zinetti, Selvatico, Carminucci, Bigolin, Davoli, Zanola, Chiurato, Lari, Ferrari. A disposizione di mister Massimo Bagatti: Volpe, Noci, Fontanesi, Varini, Bouhali, Conti, Arrascue, Grandolfo, Camarà.
JOLLY MONTEMURLO: Biagini, Manetti, Stampa, Raimondo, Diana, Mazzanti, Pinzauti, Michelotti, Pecchioli, De Gori, Ceccarelli. A disposizione di mister Simone Venturi: Gelli, Barozzi, Andreozzi, Cela, Giovannelli, Lulja, De Patre, Sardini. 
ARBITRO: Valentina Finzi di Foligno (assistenti Andrea Zaninetti di Voghera e Marco Sciortino di Agrigento).
AMMONITI: Selvatico, Chiurato (Correggese); Manetti (Jolly)


La news č stata vista 3588 volte

Notizia precedente:
UN FISCHIETTO ROSA PER CORREGGESE MONTEMURLO
Notizia successiva:
CORREGGESE IN LUTTO: MORTA ROBERTA VELLANI
 
POKER DI ARRIVI PRIMA DELL’INIZIO DEL RADU
CORREGGIO, 8 agosto 2020. A due giorni dall’inizio del raduno in vista della prossima stagione la Correggese mette a segno quattro colpi di mercato che vanno a rinforzare ulteriormente la rosa di mister Mattia Gori...
MARCO VILLANOVA, TECNICA E TALENTO AL SERV
CORREGGIO, 1 agosto 2020. La Correggese completa il reparto offensivo della formazione di mister Mattia Gori e lo fa andando a riempire l’ultimo tassello dello scacchiere biancorosso con il forte attaccante Marco V...
LUIS KACORRI E’ LA NUOVA BOCCA DA FUOCO DE
CORREGGIO, 31 luglio 2020. E’ sempre attiva la campagna acquisti della Correggese con la società del presidente Lazzaretti che chiude il mese di luglio con un vero e proprio botto di mercato, mettendo a disp...
IL 10 AGOSTO PRENDE IL VIA LA PREPARAZIONE
CORREGGIO, 29 luglio 2020. La Correggese è pronta a ripartire. Dopo la sospensione della scorsa stagione a causa dell’emergenza Coronavirus e dopo aver disputato l’ultima gara ufficiale lo scorso 22 fe...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st