FERRARI: DA SASSUOLO A CORREGGIO VIA LEGAPRO
21/11/2014


CORREGGIO (Reggio Emilia) -  Nicola Ferrari, classe 1989, è uno dei nuovi attaccanti della Correggese targata 2014-2015.
Ha iniziato a muovere i primi passi nella squadra di Magreta, il paese di origine, poi a Formigine ha seguito tutta la trafila delle giovanili per poi approdare negli Allievi Nazionali del Sassuolo, dove ha collezionato presenze fino alla categoria Berretti e anche in prima squadra nell'anno della C1 quando i neroverdi vennero promossi in serie B.

Ma a gennaio di quel campionato Ferrari è passato nella Primavera della Sampdoria: "E' stata una delle esperienze più belle della mia vita calcistica - dice il giocatore - sarebbe bello che ogni ragazzo potesse viverne una simile. Sicuramente è stata un po' dura all'inizio, ma appena si è creata la giusta chimica sotto la guida di Pea abbiamo vinto coppa, campionato e supercoppa"
 
Il ricordo più bello di quegli anni?
Sicuramente le finali scudetto a Chieti: abbiamo passato una settimana lì nella fase eliminatoria, per poi approdare alla finale di campionato contro l'Inter in cui giocava un certo Balotelli: abbiamo vinto 3-2 ed è stata un'emozione fantastica.
 
Dopo la Sampdoria cosa è successo?
E' iniziato il mio "calvario", in giro per la serie C senza riuscire a trovare una squadra che mi tenesse per un progetto a lungo termine. 
 
Poi finalmente quest'anno a inizio stagione è arrivato alla Correggese
Sì, ho fatto una scelta che mi fosse anche comoda a casa: anche questa è un'esperienza che volevo fare per vedere che sensazioni mi dava. Nonostante sia sceso di categoria sono felice della scelta che ho fatto, e lo rifarei anche se, non lo nascondo, in estate mi sono arrivate tante proposte per giocare in LegaPro.
 
Come giudica questo avvio di stagione?
Sono abbastanza soddisfatto, penso di essere partito abbastanza bene, ma stiamo lavorando tutti molto duramente per migliorarci perchè le cose vadano sempre meglio.
 
Come ha vissuto da "esterno" la vicenda del mancato ripescaggio?
Ero in contatto con il Mister (Bagatti ndr) già da diverso tempo tramite Luppi, perchè è stato proprio grazie a lui se sono arrivato qui. Mi aveva assicurato su quanto la piazza qui fosse importante. Certo, anche io ho sperato fino all'ultimo in un ripescaggio per la serie C unica, e anche se, come logico, al momento del "verdetto" ci ho riflettuto un po'di più, mi sono poi convinto che questa fosse la scelta migliore che potessi fare.
 
Cosa fa Nicola Ferrari nel tempo libero?
Sto molto con la mia fidanzata Cristina e con il mio cane: ora che sono vicino e torno a casa ogni sera me lo godo. E' un alaskan malamute, un cane da slitta simile all'Husky, ma più grosso.
 
Ha qualche hobby?
Guardo molti film, al sabato sera noleggio film e mi rilasso così, perchè amo molto il cinema. Quando sono fuori, invece, mi concedo sempre qualche "sfizio": mi piace comprare qualcosa o di abbigliamento, o scarpe, e mi piace concedermi qualche piccolo regalo.
 
Oltre alla Correggese per chi tifa?
Adesso che sono grande tifo per la Juventus, anche se fin da bambino piccolo tifavo il Milan per tradizione famigliare. Crescendo mi sono appassionato ai bianconeri, erano gli anni della Coppa dei Campioni con Vialli, Ravanelli e Del Piero, e credo fosse una squadra veramente fortissima.
 
Un sogno nel cassetto del calciatore: potesse giocare con un suo idolo, con chi vorrebbe trovarsi in campo?
Penso che il mio sogno sarebbe quello di scendere in campo nella semifinale di Champions del 2003 con Trezeguet, o con Nedved. Sono due campioni a tutto tondo, che ho sempre ammirato tantissimo.
 
CLICCA QUI per vedere le più belle foto di Ferrari con la maglia della Correggese
 
Intervista e foto di Francesca Soli
 
 
 

 


La news stata vista 2957 volte

Notizia precedente:
UN FISCHIETTO DI CATANZARO PER CORREGGESE-FORTIS
Notizia successiva:
SUCCESSO PER LA SERATA DEDICATA AGLI SPONSOR
 
AGLIANESE - CORREGGESE: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 19 ottobre 2021. Turno infrasettimanale in trasferta per la Correggese che dopo due vittorie consecutive, l’ultima sabato scorso sul campo del Mezzolara, sarà ancora impegnata lontano dal Borelli....
LA CORREGGESE RIMONTA ED ESPUGNA IL CAMPO
BUDRIO. Arriva la seconda vittoria per la Correggese che a Budrio in casa del Mezzolara ribalta lo svantaggio iniziale grazie alle reti di Damiano e Lucatti e poi nel finale serra i ranghi e, in inferiorità numeri...
MEZZOLARA - CORREGGESE: MATCH PREVIEW
CORREGGIO, 15 ottobre 2021. La Correggese è pronta a scendere in campo nell’anticipo di sabato 16 ottobre sul campo del Mezzolara, che attualmente occupa i primi posti della classifica del Girone D del cam...
MEZZOLARA - CORREGGESE ANTICIPATA A SABATO
CORREGGIO, 12 OTTOBRE 2021. La gara in programma per domenica 17 Ottobre Mezzolara – Correggese, valida per il sesto turno di campionato, sarà anticipata a sabato 16 ottobre alle ore 15,00. ...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st