RISCATTO BIANCOROSSO, POKER ALLA MASSESE !
14/05/2014


La Correggese si riscatta dalla gara contro la Lucchese in un clima surreale, sfoderando una esemplare prestazione contro la Massese, giunta a Correggio dopo i 120’ di domenica scorsa che ha condizionato la prestazione. Da segnalare all'esterno dell'impianto una ventina di tifosi giunti da Massa a sostenere la propria squadra. Fin dalle prime battute si vedeva che la Correggese aveva una marcia in più, la prima azione arriva dopo 9’ discesa di Boilini che crossa al centro, velo di Paganelli per Berni che da pochi passi calcia in porta ma Tognoni respinge di piedi. Al 17’ sempre Boilini ci prova dal limite, ma la conclusione si spegne sull’esterno della rete. Al 25’ la Correggese passa in vantaggio: cross di Boilini sul secondo palo, Berni viene a contatto con Menicagli e cade a terra, per l’arbitro è rigore che Luppi trasforma spiazzando Tognoni. Al 36’ si fa viva la Massese con un tiro di Ceciarini che termina alta sopra la traversa. Passa un minuto e la Correggese raddoppia, Boilini riceve palla dal vertice sinistro, s’accentra e lascia partire un preciso tiro che s’infila nell’angolino alla sinistra di Tognoni. Al 40’ un incontenibile Boilini serve Luppi ma la conclusione dal limite termina a lato. Al 43’ Luppi serve in area Zini ma il tiro viene respinto in tuffo da Tognoni. Ad inizio ripresa la Massese inserisce la punta Tosi per dare più spinta in avanti, ma al 5’ l’altra punta Falchini si prende il secondo giallo e viene espulso. Al 7’ ci prova Lari con un gran tiro rasoterra dal limite, ma Tognoni non si fa sorprendere. Al 10’ arriva il terzo gol: Luppi serve un assist a Boilini che posizionato al limite dell’area lascia partire un tiro angolato che s’infila alle spalle di Tognoni. La Correggese non è paga ed insiste al 12’ Boilini finta il tiro, serve Sabotic che con un velenoso sinistro impegna Tognoni che non trattiene, arriva Luppi che a porta spalancata centra la traversa. Il quarto gol arriva al 32’: punizione dalla fascia destra, Luppi effettua un preciso cross per Bigolin, che di testa trafigge l’incolpevole Tognoni. L’ultima azione della gara è un tiro di Lazzaretti al 38’ che termina di poco sopra la traversa. Ora domenica prossima la Correggese è attesa ad una nuova partita tra le mura amiche, sempre a porte chiuse, molto probabilmente l’avversario sarà la Sacilese che ha sconfitto sorprendentemente in trasferta il Marano per 3 a 1.

La news è stata vista 2436 volte

Notizia precedente:
Correggese - Massese (diretta web)
Notizia successiva:
Le foto di Correggese - Massese
 
RINVIATA LA SFIDA CASALINGA CON IL PRATO
CORREGGIO, 29 ottobre 2020. Il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna...
SOSPESO IL CAMPIONATO JUNIORES NAZIONALE
CORREGGIO, 29 ottobre 2020. Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, d’intesa con il Consiglio del Dipartimento Interregionale, tenuto conto della sospensione di tutte le attività giovanili nell’...
CORREGGESE – MEZZOLARA RINVIATA AL 4 NOVEM
CORREGGIO, 23 ottobre 2020. Preso atto delle disposizioni dell’Asl competente della quarantena della Correggese, è stato disposto che la sfida Correggese – Mezzolara, gara valida per la 4^ giornata d...
RINVIATO IL DERBY DELLA JUNIORES NAZIONALE
CORREGGIO, 23 ottobre 2020. Nella giornata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente Servizio Sanitario...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor
S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st