Contatti: correggese@correggese.it (segreteria) - media@correggese.it (uff.stampa) - biglietteria@correggese.it (accrediti)
GAME OVER CORREGGESE, SCONFITTA DAL TUTTOCUOIO E RETROCESSA
06/05/2018


CORREGGIO (Reggio Emilia) 06.05.2018 - La Correggese lascia la Serie D dopo quattro anni giocati ad altissimo livello e una quinta stagione, questa, giocata sottotono e che la retrocede nella categoria inferiore.
La Correggese parte in quarta e dopo aver clamorosamente sbagliato il gol del vantaggio con Mammetti con la porta spalancata, trova il gol al 15' con Vecchi da azione di calcio d'angolo. Il Tuttocuoio risponde con una traversa ed un palo nel giro di 5 minuti. La squadra toscana trova comunque il pari poco prima del riposo dando così al secondo tempo molto agonismo.
Nel secondo tempo la Correggese prova a cercare il gol che le eviterebbe lo spareggio, ma il Tuttocuoio nei minuti finali trova invece la rete della sua salvezza diretta condannando la Correggese all'Eccellenza.
I cinque minuti di recupero sono un'assalto alla porta toscana ma senza carattere consentendo così al Tuttocuoio di tornare a casa con la salvezza diretta.

TABELLINO
COREGGESE - TUTTOCUOIO 1-2 (pt. 1-1)
RETI:
15'pt Vecchi (C), 42'pt Forgione (T), 41'st Chiti (T)
CORREGGESE:Sarri, Puca, Cotroneo, Tacconi, Esposito, Vecchi, Rizzitelli (41'st Miftah), Tagliavacche (28'st Lari), Mammetti (1'st Di Giovanni), Davoli (38'st Del Colle), Sereni. A disposizione: Panciroli, Guerri, Landi, Laplace, Calcagno. Allenatore: Cristiano Masitto.
TUTTOCUOIO: Fiaschi, Ferri, Ciabatti, Gialdini, Anichini, Gregorio, Forgione, Cortopassi, Masini (32'st Blanco), Bongiorno (11'st Chiti), Mancosu (42'st Paccagnini). A disposizione: Mascagni, Fino, Veraldi, Zini. Allenatore: Davide Mezzanotti.
ARBITRO: Marco Monaldi di Macerata (Daniele Lamannis di Udine e Giovanni Masini di Gorizia)
AMMONITI: Esposito, Vecchi, Chiti (Correggese); Ferri e Anichini (Tuttocuoio)
NOTE: calci d'angolo 10-2 per la Correggese, minuti di recupero 1' e 5'. Nel finale di gara allontanati dal campo Rizzitelli (Correggese), Mezzanotti (allenatore Tuttocuoio), Cosi (Presidente Tuttocuoio)
CRONACA. Lo schieramento correggese torna al 4-2-3-1 con Sarri tra i pali; Esposito e Vechhi al centro della difesa con Cotroneo e Puca esterni; Tacconi e Tagliavacche playmaker; le mezzepunte disposte con Rizzitelli a destra, Davoli al centro e Sereni a sinistra; Mammetti punta.
Il Tuttocuoio schierato in campo con un 4-4-2. Fiaschi tra i pali; Anchini e Gregorio difensori centrali con Ciabatti e Ferri esterni; a centrocampo Forgione, Gialdini, Cortopassi e Bongiorno; le punte sono Mancosu e Masini.
La Correggese parte in quarta e Puca dopo soli due minuti impegna Fiaschi alla difficile deviazione in angolo. Ma la più clamorosa delle occasioni capita sui piedi di Mammetti che un metro dalla linea di porta e con il portiere toscano a terra, calcia incredibilmente fuori dallo specchio della porta.
Ma a sistemare le cose prima che la Correggese entri in debito con la fortuna, è Vecchi che al 15' svetta sul secondo palo dal calcio d'angolo di Tagliavacche ed infila in rete a fil di palo con precisione millimetrica.
La reazione del Tuttocuoio non arriva nell'immediato e la Correggese tiene alte le linee schiacciando la squadra toscana nella loro metà campo. Esposito ci prova da 25 metri al 17' impegnando Fiaschi alla presa non proprio perfetta.
Il Tuttocuoio rialza la testa al 22' quando Gregorio svetta in area e colpisce di testa mandando la palla a sbattere sulla traversa, azione pregevole ma vanificata da un fuorigioco segnalato dall'assistente del Sig. Monaldi.
I toscani ci riprovano allora dopo cinque minuti ma la conclusione di Bongiorno ha lo stesso epilogo: palo.
La Correggese ritrova le idee, ci prova Sereni da fuori area che mette in luce l'abilità di Fiaschi nella presa a terra e tiene a bada gli avversari quando provano ad avvicinarsi in zona tiro.
Al 41' però la Correggese si arrende all'assalto del Tuttocuoio. Palla alta che rimbalza su teste e gambe di giocatori di entrambe le fazioni finchè Forgione sfrutta l'occasione per infilare il portiere della Correggese sul primo palo.
Le notizie che arrivano da Città di Castello che riferiscono del vantaggio del Sansepolcro sul Rimini, mettono in apprensione lo staff tecnico biancorosso. Mister Masitto però propone nel secondo tempo Di Giovanni al posto di un claudicante Mammetti, quasi alla difesa del pari. Con una Correggese senza vere punte di ruolo, il Tuttocuoio comincia a crederci anche perchè i risultati dagli altri campi li condannerebbe ai playout.
La Correggese però sfiora il secondo vantaggio al 9' con un tiro di Tagliavacche direttamente dalla bandierina, ci mette una pezza Anichini spazzando via il pallone sulla linea di porta. Il Tuttocuoio comunque non riesce ad impensierire mai Sarri e al 17' Davoli prova la conclusione da lontano sfiorando il palo alla sinistra di Fiaschi.
Al 19' Vecchi, per evitare guai peggiori, ferma Masini nella lunetta concedendo al Tuttocuoio un calcio di punizione da posizione pericolosissima. La saetta di Forgione sta per infilarsi a mezza altezza a fil di palo, ma uno strepitoso Sarri compie un altro miracolo volando sulla sua sinistra a deviare in angolo.
Al 29' Mancosu in slalom sulla fascia destra, ubriaca la retroguardia della Correggese e da posizione defilata mira sul secondo palo fiorando un gol che condannerebbe la Correggese alla retrocessione. Scampato pericolo, Masitto lancia nella mischia Lari per Tagliavacche ma è ancora Mancosu a creare scompiglio davanti a Sarri che riesce a spazzare il pallone lontano.
La Correggese sembra avere più benzina dettata dalla forza della disperazione perchè a 10 minuti dal termine del campionato, la Correggese spareggerebbe con il Sansepolcro vincente con il Rimini per guadagnarsi un posto nella griglia playout.
Invece al 41' Chiti, servito da Mancosu autore di una azione frizzante sulla destra, infila Sarri con un tiro potente che si insacca sotto la traversa facendo così scorrere i titoli di coda sulla serie D della Correggese.


 


La news stata vista 3112 volte

Notizia precedente:
CORREGGESE-TUTTOCUOIO, LA DIRETTA WEB
Notizia successiva:
CORREGGESE-TUTTOCUOIO, GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA
 
LE GRADUATORIE DEI RIPESCAGGI
CORREGGIO, 21.07.2018. La Correggese prende atto di quanto riportato dal comunicato ufficiale 6 del 20.07 del comitato Interregionale che, rettificando quello di qualche ora prima, di fatto, la relega al 17esimo ed ultim...
IL RITORNO DI CORBELLI E GHIZZARDI
CORREGGIO, 18.07.2018. A distanza di un anno ritornano Patrick Corbelli e Filippo Ghizzardi. Un altro grande colpo della Correggese che si è assicurata due eccellenti laterali, che in biancorosso si erano gi&agrav...
LO STAFF DELLA NUOVA CORREGGESE
CORREGGIO, 17.07.2018. La Correggese, parallelamente all’allestimento della prima squadra, prosegue nella definizione dell’organigramma societario e dello staff tecnico. A livello dirigenziale, oltre a Rugge...
IN ATTESA DEL FUTURO
CORREGGIO, 16.07.2018. La Correggese, in una sorta di Sliding Doors calcistica, da un lato, ha completato l’iscrizione al Campionato di Eccellenza del Comitato Regionale Emiliano-Romagnolo ed al contestuale Campion...
Altre news - Settore giovanile
   
Main Sponsor

S.S.D. CORREGGESE CALCIO 1948 arl: Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE - TEL 0522.692265 - FAX 0522 642286 - P.Iva 01397880350
STADIO Comunale "Nuovo Stadio Walter Borelli" Via Fazzano, 4 - 42015 Correggio RE correggese@correggese.it
Sito internet by www.globe.st